La falsa sicurezza è il primo campanello d’allarme quando si soffre per amore.
Quanti hanno mai pensato di amarsi solo se questo sentimento è ricambiato da altri?

La necessità di essere amati si ripercuote sulla voglia di amarsi.
Casi sempre più frequenti secondo cui l’autostima delle persone va in crisi se non si trovano le giuste gratificazioni.

Un fenomeno che crea la dipendenza nella persona, che si può trasformare in una forma di ossessione tanto da catalizzarne la mente e portare il soggetto a voler anestetizzare questa situazione ricorrendo all’alcol, al sesso e alle droghe.

Il primo passo per superare una crisi d’amore è quello di prendere la consapevolezza che il vero amore nasce da dentro se stessi e, solo dopo la convinzione di amarsi, gli altri possono innamorarsi di noi. Chi soffre per amore tende a pensare che si possa provare amore solo se qualcuno lo ama e allora se nessuno permette di percepire questa necessità si cade nel vortice della sofferenza.

Come superare queste situazioni: con l’incantesimo, forme di pensiero che limitano la capacità di amare e di essere amati. Uno spazio per migliorare le relazioni con se stessi.

Ringraziamo il Dott. Manuel Mauri

Manuel Mauri è Psicologo-Psicoterapeuta specializzato in Ipnosi Clinica e terapia breve. È co-direttore del C.E.P.I.S. Centro Europeo di Psicoterapia Ipnotica Strategica, dove svolge all’attività privata di Consulenza Psicologica Breve e Psicoterapia Ipnotica Strategica™. Attraverso corsi pratici e consulenze private aiuta le persone ad imparare strumenti e strategie per vivere al meglio le relazioni di coppia.

Categorie: La posta del cuore Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: