La collezione Ronnie Kay per il prossimo autunno 2013/14 è versatile e intercambiabile.
Una collezione che pur mantenendo il suo “Dna Urban” non dimentica di declinare i principali trend del momento. Nasce così uno stile deciso, coerente ed in continua evoluzione.
Piccoli grandi uomini, dunque, una vera e pripria Digital Generation, che riscopre il sapore Urban Chic, Casual Chic.

A partire dunque dalla parte Casual Chic, fatta di capi eleganti, ricercati ma allo stesso tempo grintosi.
Un verde-prato e un giallo-sole accendono la classicità del grigio-blu-nero e completano la gamma di colori appartenente a questo stile urban-style. Maglioni bicolore, giacche, e pantaloni skinny formano un total look dinamico e “up to date”, donando ai ragazzi quell’aria più sofisticata propria dell’uomo adulto.

Passando per il Casual Sporty, dove i classici colori blu e grigio giocano mescolandosi al fucsia-ciclamino e al beige-cammello. Il jeans, le righe e i quadretti sono i protagonisti indiscussi di questo stile casual dedicato ai bambini che comunque vogliono sentirsi “alla moda” anche nei loro momenti free-time.

Fino a The Big Chill, dove, prevalfono le felpe con bottoni, cappucci e maglie jacquard  dai volumi importanti. I disegni geometrici e il tinta unita si alternano permettendo due versioni differenti di queste maglie.

Categorie: Moda Bimbi, Pitti Bimbo Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: