Lo Spring Break è l’appuntamento più atteso dagli studenti americani e corrisponde alla vacanze di primavera. Una settimana di svago totale che di solito gli studenti passano sulle spiagge della assolata California, in Florida o in qualsiasi altro posto dove ci siano sole e divertimento.

Quest’anno anche la moda e il cinema hanno dato il loro tributo all’evento che catalizza migliaia di giovani. A marzo è uscito il film “Spring Breakers”: la storia di 4 studentesse che per pagarsi le agognate vacanze di primavera decidono di rapinare un fast food.

Brit, Candy, Cotty e Faith sono le protagoniste di un action movie sfrenato ed eccessivo. Quattro “bad girls” che hanno ispirato il brand americano Opening Ceremony, in collaborazione con Heidi Bivens, per la creazione di una capsule a loro dedicata.

La collezione Opening Ceremony X Spring Breakers è fatta di pochi pezzi chiave, tipici dell’abbigliamento dei ragazzi che fanno lo spin break: top e canottiere stampati, felpe, bikini, le immancabili bandane e il telo da spiaggia con la stampa “Spring Break 4ever Bitches”. Per ognuna delle ragazze è stata realizzata una stampa ad hoc, dai delfini verdi, al cono gelato a pois rosa, fino alla foglia di marijuana o all’animalier dalla tinte fluo, c’è solo da scegliere.

La mini capsule sarà in vendita da aprile sia online ( sul sito di Opening Ceremony ) che negli store  di Londra e Tokyo.

Categorie: Casualwear Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: