La moda come privilegio contemporaneo che guarda al passato senza nostalgia. Il baule nel quale ritrovare abiti romantici e giacche militari, bluse leggere e calzoni gessati: ispirazione poetica per un’interpretazione attuale.
Così i drappeggi sono stampati trompe l’oeil su sete leggere e i parka sono realizzati in raso ramiè o in pizzo fluo.
L’esprit è giovane, la silhouette fluida: gli abiti sono cortissimi a clessidra o lunghi e sensuali.
Il maschile di ispirazione militare è reso più femminile ed eccentrico.
I colori soft cipria e glicine si fondono con i neutri o diventano grafici abbinati al nero e al giallo sorbetto.
I tessuti leggeri come il tulle e lo chiffon vengono proposti con i maschili ed i canvas sport.
 

Categorie: Sfilate Moda Donna Primavera/Estate 2010 Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: