L’estate sboccia con stampe colorate nelle scarpe e nei sandali di Vivienne Westwood. Il verde della natura diventa prezioso con l’oro delle antiche tazze da tè dell‘antica Cina.

Così la nuova collezione degli accessori  di Madame Vivienne sboccia una vera e propria Tea Garden Mania!
Alti, altissimi, questi nuovi modelli strizzano l’occhio alle collezioni del passato ma vengono rielaborati guardando al futuro.
A partire dall’Elevated Court Tea Garden, creata da Vivienne Westwood nel 1990 per la Portrait Collection.

Una scarpa iconica che a partire dalle collezioni dell’estate del 1993 si è trasformata nella Super Elevated Court. Ad indossarla sulle passerelle piu’ prestigiose fu la splendida Naomi Campbell ed oggi è la splendida Kate Moss.

E se la splendida Musa le indossava con fascino e sensualità, questi tacchi sfidarono subito la vestibilità con le loro altezze vertiginose, e si consacrarono mito.

Oggi le troviamo riproposte nella collezione Gold Label ss 2013, accattivanti con stampe uniche, suggestive, impattanti, come da Dna di Madame Vivienne.

Forte del nuovo fascino, la Maison ha scelto di riproporle anche come sandalo, e come Clomper Sandal, un modello molto amato dalla stilista che spesso lo indossa anche sulle scene e nella vita privata.

Che dire, la primavera di Gold Label è un vero e proprio inno alle stampe cinesi, ai tessuti e alla magia di terre lontane.

I prezzi?
Dai 500 agli 800 euro circa.

Categorie: Scarpe Donna Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: