Lo specchio impietoso rimanda un’immagine del vostro corpo che proprio non riuscite ad accettare?
Non è troppo tardi per soddisfare la voglia di essere in forma e superare felicemente la fatidica prova costume.
E’ soprattutto quel grasso accumulatosi impietosamente su fianchi e pancia che ci fa maledire tutti gli stravizi fatti nella lunga stagione invernale; non è certo una missione facile sbarazzarsene, ma se la nostra motivazione è forte, tutto è possibile.

Diciamolo subito: i rimedi miracolosi non esistono e le diete drastiche o le pillole magiche (magari spacciate per naturali) possono essere pericolose per la salute. Dimagrire richiede pazienza e un’enorme forza di volontà perché si tratta principalmente di un processo mentale: cambiare stile di vita. Imparare a scegliere alimenti sani, ma ugualmente golosi e nutrienti, e abbinare un po’ di movimento.

Non è necessario massacrarsi con estenuanti sedute in palestra o corse al cardiopalma. Basta un’attività più soft come 1 ora di camminata o 45 minuti di cyclette per dare impulso al nostro metabolismo, l’unica condizione è farlo tutti i giorni. Meglio sarebbe svolgere questo tipo di allenamento la mattina appena svegli, addirittura prima di fare colazione, per beneficiare a pieno dell’effetto dimagrante del movimento.

Per quanto riguarda l’alimentazione, approfittiamo dei buonissimi frutti che ci regala l’estate ed inseriamoli nella colazione assieme ad uno yogurt e cereali, e anche come spuntino a metà mattina e metà pomeriggio, per non arrivare ai pasti principali troppo affamate.

Non solo la frutta, ma anche tutta la verdura è una grande alleata per dimagrire con gusto e lasciando un piacevole senso di sazietà. Via libera ad insalatone, facili da preparare e sfiziose. Variatene gli ingredienti per spezzare la monotonia, alternate il tonno con le verdure grigliate, le uova sode, la ricotta o il formaggio magro. Ottimi e leggeri.

Due volte alla settimana possiamo concederci anche un piatto di pasta, meglio se integrale o di kamut, preferendo condimenti che non richiedano soffritti. Non dobbiamo rinunciare all’olio, ma è bene usarlo a crudo. Non ci sono limiti alla carne bianca e al pesce, basta non prepararli con intingoli e salsine, un trito di erbe aromatiche fresche e un filo di olio evo saranno perfetti. Il pane meglio eliminarlo, piuttosto aumentiamo le porzioni del pasto, ma resistiamo alla tentazione del buonissimo e perfido pane.

Impariamo a bere tanta acqua, non è facile e molte persone bevono solo se spinte dalla sete, eppure fare lo sforzo di bere almeno 2 litri al giorno di acqua, non solo aiuta a depurarsi e drenarsi, ma favorisce quel senso di sazietà che ci terrà lontano da eventuali tentazioni. Mettiamo nelle nostre maxi-bag anche una bottiglietta d’acqua naturale, oppure teniamola in bella vista sulla scrivania, così sarà più facile ricordarsi di bere.

Le bevande alcoliche andrebbe abolite, se proprio non si resiste, una birra light analcolica non più di una volta alla settimana ci toglierà la voglia di trasgredire. Ma il consiglio più importante di tutti è imparare a volersi bene e rispettare il nostro fisico, perché conquistare una buona salute dipende solo da noi!
( Nelle foto una splendida Cecilia Rodriguez con i costumi di Fanatica International)

Leggi tante altre notizie interessanti di salute e benessere nella sezione di Sfilate.it

Categorie: Moda Donna.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: