La nuova linea contemporanea del brand Marchesa è una progressione naturale del suo stile.
“Pezzi” facili ma stilosi da indossare per viaggiare, andare al lavoro, ma anche di sera.

Marchesa, il brand di lusso, co-fondato da Keren Craig e Georgina Chapman, è celebre per i suoi abiti da sposa e mise da sera sontuosi e stravaganti, ha appena lanciato  una linea casual per donne «cosmopolite nell’animo».

Le due fondatrici hanno rivelato al pubblico e alla stampa la loro nuova linea di borse, valige, ma anche abiti “Marchesa Voyage”, linea vissuta dalle due stiliste come una naturale estensione del loro marchio, una “progressione naturale”, come hanno affermato davanti ai giornalisti.

Il duo di stiliste ha così voluto regalare ai clienti capi più facilmente portabili:   «È da tanto tempo che Keren ed io desideriamo creare una linea più casual, da giorno», ha spiegato la Chapman per poi lasciare la parola a Craig: «È una collezione indirizzata ad una donna cosmopolita nell’animo, indipendentemente dal fatto che sia sempre in viaggio o sia una perfetta casalinga».

Creata in collaborazione con LF USA, debutterà con la collezione Autunno-Inverno 2013/14 con prezzi che variano dai 74 ai 296 euro circa.

Per “Marchesa Voyage” la Chapman ha tratto ispirazione dalle sue stesse mise da viaggio, puntando su sciarpe decorate con diverse stampe, stivali alti sopra il ginocchio e decolleté ricamate.

E Keren ha ribadito ancora il concetto: “Abbiamo pensato a borse, valige, beauty case, da portare sia durante il giorno, durante il check in, o una riunione importante. Ma perché no, anche per una lontana avventura esotica.

E lo stesso vale per giacche, gonne e pantaloni”.

Di Raffaella Ponzo

Categorie: Moda Donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: