Durante la passata settimana della Moda Uomo a Milano, Giorgio Armani ha svelato i bozzetti e la sua prima collezione di orologi Emporio Armani rigorosamente Swiss Made.
Dal bozzetto all’orologio nella teca, forte, luminoso, impattante, in una location unica, l’Armani/Teatro a Milano.

orologi Emporio Armani

Orologi belli e affidabili, giovanili ed importanti, dove dominano le forme degli anni Trenta e Quaranta rivisitate in chiave contemporanea da Re Giorgio.

Ampio spazio è stato volutamente dato ad alcuni passaggi chiave del processo manifatturiero, delle numerose lavorazioni richieste per produrre orologi precisi, nati dal connubio tra il design Armani e il savoir faire svizzero.

La collezione debutterà il prossimo 27 marzo a BASELWORLD, il Salone Mondiale dell’Orologeria e della Gioielleria, di Basilea.

“Da sempre credo nel mix di innovazione e tradizione: il mio intero percorso stilistico si basa su questa idea.
La collezione di orologi Emporio Armani Swiss Made ne è una logica estensione: mi sono ispirato alle forme degli anni Trenta e Quaranta rivisitate in chiave contemporanea, elaborando un design ricercato e senza tempo, che ho unito alla migliore tecnologia svizzera, espressione imbattibile di precisione.

Il risultato sono orologi affidabili, dalle linee elegantemente discrete ed essenziali, realizzati con i migliori materiali e con una grande attenzione ai dettagli”, ha dichiarato Giorgio Armani.

Categorie: Orologi Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: