A giugno Firenze, la culla del Rinascimento, rende omaggio alla bellezza nel mondo. Borse, scarpe, candele, profumi, pettinature e make up e tanto tanto altro…per guidarci alla scoperta di 4 continenti.
Palazzo Gaddi il prossimo 18 giugno sarà vero e proprio ombelico pulsante di creatività e magia, darà vita ad un vero e proprio viaggio attraverso i contentinenti grazie a “Fashion Frames”.
Una serata glamour dove i giovani designer guideranno gli ospiti a scoprire i look di Giappone, India, Europa e Africa.
A cornice un’installazione artistica di Petrucci e le note del djset.

Fashion Frames: FirenzeUn occasione glamour per celebrare la bellezza di quattro continenti attraverso le loro acconciature tradizionali, portando in mostra le creazioni di alcuni dei migliori tra i giovani designer di moda italiani ed internazionali all’interno di un esclusivo cocktail-apericena.

Per questa seconda edizione, Fashion Frames, racconterà con forza le differenti declinazioni e le contaminazione di stile all’insegna del “fusion”.
Ideato, gestito ed organizzato da una donna energica e carismatica, Cristina Egger,  che di Fashion se ne intende da sempre, illuminerà Firenze durante la prossima edizione di Pitti Immagine Uomo (17-20 giugno 2014).

Forte di vent’anni di esperienza con i new talents italiani e olandesi, la Egger lancia così una piattaforma nella fiera più importante d’Europa: dopo il successo di affluenza della prima edizione a gennaio 2014, Amsterdam Fashion Tv ha deciso di diventare partner ufficiale e di lanciare gli stilisti soprattutto nei mercati del Nord Europa e Inghilterra.

L’appuntamento è per mercoledì 18 giugno, la seconda giornata della kermesse fiorentina, dalle 18.00alle 22.00 Location dell’evento sarà Palazzo Gaddi (via del Giglio), sede del Boscolo Hotel, e il suo suggestivo salone affrescato.

E’ qui che una decina tra designer e stilisti mostreranno agli appassionati di moda, blogger, giornalisti e personaggi del jet-set fiorentino le loro creazioni di moda (abiti, gioielli, accessori, make-up), in un allestimento artistico ispirato alle atmosfere di una sala da gioco, con possibilità di prendere in mano una racchetta e sfidarsi.

Fashion Frames: Firenze

Non solo: spazio alla musica, con la performance live di un Dj, e all’arte: l’artista internazionale Cristiano Petrucci presenterà le sue sculture realizzate con migliaia di palline da ping pong che si accendono con delle luci led.

Una scelta ben precisa, un elemento di “rottura” per marcare il contrasto tra la modernità dei tavoli da ping pong – dove modelle e ospiti potranno fare partite amichevoli – e la classicità del salone del ‘500.

 

Si potranno scoprire le creazioni di :
Clemsa borse
Claudia Hamers jewellery
My 7 ways Parfumery
Duccio Venturi shoes
HM professional make up

 

Categorie: Agenda, Moda Donna Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: