Mangiare bene, meditare e dormire senza distrazioni ci aiuteranno a equilibrare i livelli di stress e vivere meglio la nostra vita.
Insonnia, eruzioni cutanee, sbalzi d’umore: chi di voi non manifesta questi sintomi almeno una volta al mese?
La psicologa Lucia Giovannini spiega che la causa spesso è lo stress provocato dai vari impegni quotidiani che circondano la nostra vita: che siano appuntamenti di lavoro, di studio o date importanti come il nostro matrimonio o quello di un’amica, iniziare la giornata col piede giusto, aiuterà la nostra mente a godersi attimo dopo attimo senza stress.
Uno sguardo positivo al futuro e 8 semplici mosse ci aiuteranno a sentirci al top ogni giorno!

1. Un bicchiere d’acqua appena svegli
Un gesto semplice, ma molto efficace: bere un bicchiere d’acqua dopo essersi svegliati aiuterà il nostro corpo a reidratarsi, dato che la notte perdiamo molti liquidi. Per purificare il nostro intestino, aggiungiamo un po’ di succo di limone. Tutti noi siamo ciò che mangiamo, quindi è importante fare attenzione a ciò che magiamo, frutta e verdura a gogò.
2. Fissiamo 3 obiettivi quotidiani
Riflettiamo su quali siano le attività principali da affrontare nell’arco della giornata. Definire i nostri obiettivi ci aiuterà a focalizzare le nostre energie e la nostra attenzione durante la giornata e completarle ci renderà soddisfatti!
3. Seguiamo il principio 50/10
Dedichiamo 50 minuti su una sola attività e impostiamo il timer. Trascorso questo tempo, facciamo una pausa di 10 minuti, abbandonando il luogo di lavoro, magari per fare una passeggiata o per meditare un po’. Staccare completamente per qualche minuto rinnova l’energie e ci rende più concentrati.

4. Lo sport è importante
Fare jogging, zumba fitness o kick boxing o qualsiasi altra attività ci aiuta a mantenerci in salute e a ricaricare le forze psicofisiche, diminuendo i livelli di stress e negatività.
5. Ringraziamo noi stessi  
La gratitudine è un moltiplicatore di felicità istantanea e più siamo più felici, più siamo produttivi. La dott.ssa Giovannini afferma che la gratitudine è un muscolo, più che un’emozione. E come tale dovremmo allenarla tutti i giorni. Proviamo a ringraziare noi stessi, ogni sera, per almeno cinque cose che sono successe nella giornata. Ogni giorno ringraziamo almeno due persone che ci hanno aiutato in qualcosa.

6. La riflessione
A fine giornata, ritagliamoci 10 minuti per pensare a quello che è andato bene e a ciò che poteva essere fatto meglio e su come possiamo migliorare ancora di più. In questo modo, manterremo il focus sulle nostre  attività e riusciremo a farle ancora meglio!

7. Pregare e/o Meditare l’antico segreto per vivere bene.
Meditare o pregare (o anche tutte e due ovviamente) sono due attivitá che calmano la mente e danno conforto all’anima. La meditazione blocca la spirale di pensieri che affolla la mente e ci consente di ritrovare il centro di noi stessi, il focus e l’attenzione. Bastano pochi minuti al giorno per trarre un grande beneficio da queste pratiche.

8. Non sottovalutiamo il sonno
Dormire bene è importante per fare il pieno d’energia, essere lucidi e attenti. Assicuriamoci di dormire abbastanza e bene. Stacchiamo cellulari, computer, tablet e tutti gli strumenti elettronici almeno 2 ore prima di andare a dormire e proviamo a  leggere in poltrona o sul divano, e solo dopo mettiamoci a letto. Sogni d’oro!

Categorie: Benessere donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: