Oggi, a Palazzo Bagatti Valsecchi, L’Associazione di Via MonteNapoleone, ha presentato la prima edizione “La Vendemmia di Via Monte Napoleone” che si svolgerà giovedì 21 ottobre.

Tutti i Brand di questa Via,  una delle più famose al mondo,  hanno invitato i loro clienti a degustazioni di prestigiosi vini, alla presenza di sommelier ed enologi di fama internazionale.
Realizzato grazie al sostegno dell’Assessorato al Commercio, Turismo e Servizi di Regione Lombardia e patrocinato dall’Assessorato alle Attività Produttive, Moda Design ed Eventi del Comune di Milano l’Evento si svolgerà dalle 18.00 alle 22.00 e, grazie a questa occasione, le Boutique della Via, prolungheranno l’orario di apertura.
“Ho voluto ideare La Vendemmia di Via MonteNapoleone –  ha spiegato Guglielmo Miani, Presidente dell’Associazione – perché voglio che la Via sia viva anche di sera. Ho scelto di creare un binomio tra le eccellenze della via ed il vino inteso come arte del saper vivere. Intendo lavorare per una grande rivoluzione che consenta ai milanesi ed ai turisti di passeggiare dove sempre più spesso le claire sono alzate dopo gli orari usuali. Per farlo ho ideato una serie di eventi in linea con le passioni e lo stile di vita di chi frequenta MonteNapoleone. Questa Via rappresenta il 25% dello shopping turistico fatto a Milano ed è la strada più ambita da ogni Brand del lusso. E’ un simbolo di Milano e della sua immagine nel mondo che va curato e valorizzato”.

L’Associazione di Via MonteNapoleone, ad oggi, conta 49 associati.

“Il turismo internazionale promuove Milano e la Lombardia con le sue consolidate abitudini di consumo che in Via MonteNapoleone trova da sempre il suo apice di eleganza e raffinatezza” ha spiegato Stefano Maullu, Assessore lombardo al Commercio, Turismo e Servizi. “Lo shopping rappresenta il motivo per restare più a lungo per quasi un turista su due, soprattutto tra gli stranieri. Un indotto rilevante per la Lombardia che premia le attività dell’ospitalità, della ristorazione, della cultura, della moda e del design. Anche il vino in sé è sicuramente motivo di attrazione. La scelta di offrire una degustazione di vini lombardi, insieme ai migliori prodotti di gamma sul mercato, è motivo di orgoglio per il nostro territorio e di estremo interesse per il turista alla ricerca dell’autenticità del viaggio, del suo fondersi alle tradizioni, alla cultura, alla storia del luogo”.
Guidati da sommelier o da enologi esperti e di fama internazionale sarà possibile assaggiare i vini che ogni Boutique ha selezionato per la clientela invitata.
“La moda, come dimostrano le contaminazioni che hanno caratterizzato l’ultima fashion week, è un comparto produttivo in continua evoluzione – ha commentato l’Assessore alle Attività Produttive, Moda, Eventi e Design del Comune di Milano Giovanni Terzi. Un’evoluzione che nel capoluogo lombardo è oggi sinonimo di apertura nei confronti della città e, insieme, valorizzazione delle eccellenze legate alla moda stessa. Ringrazio quindi il Presidente Miani per aver contribuito, con questa iniziativa, al coinvolgimento attivo di Via MonteNapoleone nella vita della città”.
In alcune Boutique, inoltre, saranno presenti gli stilisti o saranno in vendita prodotti a tema.
Le Boutique che partecipano all’Evento del 21 ottobre sono: Agnona, Alberta Ferretti, Aspesi, Audemars-Piguet,  Bulgari, Cartier, Christian Dior, Corneliani, Cova,  Damiani, Dior Homme, Ermenegildo Zegna, Etro, Fabi, Fedeli, Rolex Flagship Store di Pisa Orologeria, Giorgio Armani, Gucci, Kidspace, Laltramoda, Larusmiani, Louis Vuitton, Mario Buccellati,  Omega, Pederzani, Piombo, Prada, Rosato, Sabbadini, Salvatore Ferragamo, Valentino e Versace.

Qui di seguito l’elenco delle degustazioni suddivise per ogni Boutique:

AGNONA – Degustazione di vino delle Cantine Cellagrande, località lago di Viverone
ALBERTA FERRETTI – Degustazione di Chardonnay-Feudi del Pisciotto e vendita di una t-shirt con il tema della Vendemmia
ASPESI – Degustazione più vini, casa vinicola Varramista
AUDEMARS-PIGUET – Presentazione di un nuovo orologio “Royal Oak Off Shore Jarno Trulli” e degustazione di vini delle Cantine Castorani
BULGARI – Degustazione di Bellavista e presenza di un sommelier
CARTIER – Percorso degustativo ideato per Cartier da Luca Gardini, premiato nel 2010 come migliore sommelier del mondo, le vigne di Zamò – Cabochon, Monte Rossa – Castello di Vicarello – ScaccoMatto, Fattoria Zerbina
CHRISTIAN DIOR – Cocktail con degustazione casa vinicola Moet & Chandon.
DIOR HOMME – Cocktail degustazione casa vinicola Moet & Chandon
CORNELIANI – Degustazione di Ferrari. Presenza di Maurizio Corneliani
COVA – Degustazione  di Covino prodotto da azienda agricola Anteo di Rocca de Giorgi. Presenza di Mario Faccioli
DAMIANI – Degustazione casa vinicola Olmo Antico con la presenza del sommelier Davide Baroni. Presenza di Guido Damiani
ERMENEGILDO ZEGNA – Degustazione di Berlucchi.
ETRO – Degustazione di Bellavista Franciacorta Cuvée Brut, casa vinicola Terra Moretti  con la presenza di un sommelier.
FABI –“Emozioni Camertine” degustazione a base di Verdicchio di Matelica DOC 2009 e Verdicchio Riserva DOC 2008 della Cantina Marchigiana La Monacesca  della Valle Camertina – Matelica
FEDELI – Degustazione di Raddese 2007, Chianti Classico 2008 de La Fattoria Vignavecchia-Odoardo Beccari. Presenza di Luigi Fedeli
GIORGIO ARMANI – Degustazione di Brunello di Montalcino dell’azienda vinicola Santa Lucia
GUCCI – Degustazione di Chianti Classico del 2007 e Chianti Classico Riserva del 2006
KIDSPACE – Degustazione  di Tegolaro 2007 e Poggio Canneto 2009 con la presenza dell’enologo Giacomo Mariotti. Incasso giornaliero in beneficenza
LALTRAMODA – Degustazione spumante Querciolo – Cantina Oltrepò Pavese con allestimento vetrina a tema
LARUSMIANI – Percorso degustativo bespoke con vini della cantina Marchesi di Antinori e con la presenza del sommelier Savio Bina. Presenza di Guglielmo Miani
LOUIS VUITTON – Degustazione vini LVMH a cura di 3 sommelier – vino R de Ruinart, Millepassi,Ysios, Chateau Clarke, Cremant d’Alsace. Presenza dell’AD, Benoit De Crane
MARIO BUCCELLATI – Percorso eno-gastronomico 5 sensi – casa vinicola di San Colombano al Lambro con la presenza dell’enologo Dario Lanati. Presenza di Claudia Buccellati
OMEGA – Degustazione Amarone della Valpolicella, Azienda Tommasi Viticoltori con la presenza di un sommelier e Laura Burdese,  Amministratore Delegato Swatch Group Italia.
PEDERZANI – Alta gioielleria con degustazione di Maison Laurent Perrier – spumante rosé. Presenza di Alberto Pederzani
PIOMBO – Cocktail di benvenuto. Presenza di Massimo Piombo
PRADA n. 8 – Carlo Cracco, chef 2 stelle Michelin, guiderà gli ospiti in un percorso sensoriale di “degustazione coperta” a sorpresa
ROLEX  FLAGSHIP STORE DI PISA OROLOGERIA – “Momenti da ricordare nel tempo”:
il rosé di Antica Fratta ed i rossi di Paradiso di Frassina per brindare a Celebottle ed al libro L’uomo che sussurrava alle vigne”  Davide Oldani presenta Zafferano, Panettone e Riso alla milanese POP.
ROSATO – Degustazione  di Camperchi Merlot e Camperchi Sangiovese
SABBADINI – Degustazione vini di San Patrignano, Avi 2006, Paratino 2006. Presenza di Pierandrea Sabbadini
SALVATORE FERRAGAMO n. 3 – Degustazione “Il Borro” e “Castiglion del Bosco” con la presenza del sommelier Luca Gastaldi. Presenza di Salvatore Ferragamo
SALVATORE FERRAGAMO n. 20 – Degustazione “Il Borro”  e “Castiglion del Bosco” la presenza del sommelier Luca Gastaldi. Presenza di Salvatore Ferragamo
VALENTINO – Degustazione Ca’ del Bosco – Cuvée Prestige. Probabile
VERSACE –  Degustazione Ferrari con la presenza di un sommelier.

Categorie: Agenda Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: