Los Angeles è per Jeremy Scott una seconda casa, un luogo importante che lo ispira e gli regala calore, così anche Moschino si è trasferito a sorpresa nella città degli angeli dove lo stilista ha scelto di fare una doppia sfilata delle colezioni Resort e Menswear della SS 2017.

Sono gli alberi, le montagne, la luce ad ispirare una collezione intensa e artigianale, ma senza presunzione. Abiti importanti e internazionali, per donne di stile che amano essere favolose e che scoprno molteplice storie decorative in bilico tra il maschile e il femminile.
Largo a ricami mirror applicati a mano, patch di oleogrammi floreali, stampe e ricami Sangallo in cui sbocciare.
Per il giorno è un trionfo di costumi crochet abiti iper-colorati, energici e ricchi di stampe con animali.

Pensate all’alta intensità, all’alta visibilità, all’alta artigianalità ma senza alcuna presunzione.

Sono abiti straordinari e internazionali, per donne di stile assolutamente favolose, che scoprono molteplici storie decorative in bilico tra il maschile e il femminile.

La silhouette femminile è definita da pantaloni svasati, redingote, top bustier, bomber corti a mezza manica, lunghi vestiti effetto Ladies of the Canyon, giacche da smoking, bermuda safari e combat short che sembrano ritagliati da pezzi di carta.

Per l’uomo? Jeremy Scott ha pensato a pezzi speciali che spaziano dai capi sartoriali con tagli precisi e impeccabili alle iconiche biker jacket di Scott, dai jeans alle felpe con cappucci crochet fino agli short da ciclista flower-power.

Presenti riferimenti al nu-hippy anni ’90, all’MTV Club, al PM Dawn e ai viaggi Daisy Age? Forse, ma sempre attraverso la lente visionaria di Scott.

Quella di Moschino è una moda globale, interamente realizzata a mano, per un presente pixelato, che non ha bisogno di filtri.

Stylist: Carlyne Cerf De Dudzeele

Make up by: Kabuki and the MAC PRO team

Hair by: Neil Moodie using WINDLE AND MOODIE at Bryant Artists

Nails by: OPI Products

Music by: Michel Gaubert

2D and VR Live stream by: Livit

 

Categorie: Moda Donna.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: