Saliamo sulla bilancia e l’ago comincia a scendere. Ci diciamo: “Bene, funziona!”, il problema però è che là dove il jeans stringe e le bretelline lasciano intravedere, non vediamo alcun miglioramento. Stiamo parlando di gambe e braccia, armi di bellezza, ma anche punti critici difficili da mantenere in forma.

Vediamo allora come migliorare il nostro fisico in modo naturale e senza troppo stress:

Dimagrire cambiando stile di vita e facendo ginnastica

Sfruttiamo le scale e le pulizie per muoverci. Usiamo i mezzi ecologici come la bicicletta, balliamo e attiviamo il metabolismo. Senza la palestra e a costo zero possiamo dimagrire scolpendo gambe e braccia.

Esercizi per dimagrire

Portiamo le braccia in alto, possiamo anche aggiungere due pesi oppure riempire due bottigliette da usare come attrezzo. In piedi, teniamo le braccia lungo i fianchi poi portiamole verso le spalle e, infine, sopra la testa. Ripetiamo per due serie da dieci esercizi.

Pulizie domestiche

Anche passare l’aspirapolvere tonifica i muscoli delle gambe. Lavare il pavimento a carponi rende più forti cosce e muscoli. Usiamo lo straccio inginocchiate, come facevano le donne di un tempo.

Usiamo le scale, non l’ascensore

Le scale ci aiutano a dimagrire, rafforzano la muscolatura di gambe e glutei e allenano il sistema cardiocircolatorio.
Possiamo sfruttare le scale anche per le flessioni. Appoggiamo le mani su un gradino all’altezza del petto, poi solleviamoci sulle punte. Ricordiamo di mantenere le braccia in linea con le spalle. Per effettuare il movimento corretto il corpo deve mantenersi dritto. Pieghiamoci verso il gradino in modo da creare un angolo retto, poi torniamo alla posizione di partenza e ripetiamo.

Correre

Troviamo un’oretta tutta per noi e andiamo a correre.
Alterniamo la corsa con una camminata a ritmo sostenuto. Lasciamo che le braccia seguano il corpo, libere di muoversi. Impariamo a sentire le esigenze del tuo corpo e trasformiamo l’esercizio in uno stile di vita attivo e in grado di regalarci maggior energia. Quando gambe e braccia sono allenate, attiviamo le endorfine e il livello di benessere aumenta.

Dimagrire seguendo un’alimentazione sana

Per quanto concerne i cibi che potete mangiare nell’ambito di un regime alimentare che punta a dimagrire le braccia, cercate di non privarvi di nulla, ma preferite la versione integrale per pane e pasta, i condimenti leggeri specialmente a base di verdure, molta frutta e verdure, pochi formaggi e uova. Ovviamente eliminate del tutto dolci, merendine e tutti gli snack pre-confezionati.

di Raffaella Ponzo

Categorie: Benessere donna Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: