La moda impone stravaganze e tendenze che, tra corsi e ricorsi, si ripresentano in auge tra una generazione e l’altra. Nel variegato mondo delle mode e delle tendenze l’″hair styling″ sembra essere il più coinvolto ed influenzato da tale andamento. Dopo diversi anni ritorna di modo la cresta punk, precisamente la ″punk hair″.
Non mancano bizzarri e stravaganti tentativi di fusione stilistica tra ″punk hair″ ed ″emo hair″. Dedichiamo i prossimi paragrafi alla descrizione delle nuove tendenze che si stanno ideando nelle fucine ″hair styling″ tra forbici, pettini e colori brillanti .

Ritorna il ″punk hair″
Un grande ritorno del ″punk hair″ soprattutto nelle grandi metropoli del nord Europa. La Germania ha detenuto, in passato, il primato dello stile punk ed anche in questo momento storico sembra conservarlo gelosamente. Il ″punk hair″, comunque, ritorna rinnovato nei colori e nelle decorazioni stilistiche. Difatti la rasatura netta, ai lati della cresta, è stata sostituita da rasature artistiche che creano acconciature uniche nel genere. Anche i colori della cresta sono stati rimodellati alle nuove esigenze con ″meches″ e variazioni di tonalità.

″Emo hair″ tiene il passo dei tempi
L’acconciatura emo tiene il passo e non desiste. Le pettinature austere sono state sostituite da colorazioni brillanti. Tuttavia la diffusione di questa moda è concentrata principalmente in Nord America.

″Hibrid Hair″ la nuova frontiera ″hair styling″
La nuova frontiera ″hair styling″ è costituita da tentativi di fusione tra ″punk hair″ e ″emo hair″. Questa nuova tendenza la battezziamo ″Hibrid Hair″. Nonostante le notevoli divergenze tra i due stili non mancano esempi di realizzazione di acconciature che non trovano una giusta collocazione stilistica e sembrano conquistare le nuove tendenze. Le principali caratteristiche delle nuove acconciature si sostanzia in un addolcimento della cresta in termini di lunghezza abbinata a ciocche di capelli aderenti alla fronte, mentre la rasatura laterale è realizzata con tagli lineari e scalati al collo. I colori utilizzati sono principalmente ″meches″ argentate.

Categorie: Bellezza.

Articolo pubblicato da in data: 23.11.2016
Ultimo aggiornamento: 23 novembre 2016