Giorgio Armani - sfilata milano moda uomo - primavera estate 2012

Motivi geometrici per Giorgio Armani

Giorgio Armani - sfilata milano moda uomo - primavera estate 2012

Sulla passerella Giorgio Armani porta motivi geometrici micro e macro, stilizzati, veloci: una scelta che caratterizza l’intera collezione.

Tessuti e materiali sempre molto leggeri sottolineano la decostruzione sartoriale della giacca a un bottone o doppiopetto.
Completata da innovativi pantaloni con pinces, dal cavallo un po’ più basso e con la chiusura leggermente in diagonale. il fondo è più stretto, raccolto a volte da un bordo con bottoni.

Colori e grafismi che si uniscono vengono stampati su materiali differenti e su capi con diverse destinazioni d’uso, in una palette di tonalità tenui con sfumature che si fondono naturalmente sulla pelle.

Particolare attenzione è dedicata alle scarpe, i cui modelli più significativi sono le brogues sportive leggere e le espadrillas in diversi materiali, tipo velluto, cocco e prezioso scamosciato.

In uno stile molto preciso e ricercato, che si esprime attraverso ogni dettaglio. come i capelli pettinati all’indietro, alla curzio malaparte.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy