SFILATE

Cerca
Close this search box.

Romeo Beckham fa impennare le vendite di Burberry

Può un ragazzino di dieci anni influire sulle vendite di un colosso della moda come Burberry? Se si chiama Romeo Beckham certo che sì!

Può un ragazzino di dieci anni influire sulle vendite di un colosso della moda come Burberry? Se si chiama Romeo Beckham certo che sì!

Il secondogenito di David e Victoria Beckham è stato protagonista della campagna pubblicitaria di Burberry per la P/E 2013 e le vendite dello storico brand inglese sono schizzate del 13%, non male per essere alla sua prima esperienza da modello.

“I Beckham sono la ‘royal family’ del fashion system – afferma una fonte del magazine inglese Sun – dunque non c’è da meravigliarsi se Romeo alla sua prima campagna fa il botto! Con un padre di bell’aspetto come il suo e una madre dotata di un grande senso della moda, Romeo Beckham ha i numeri per diventare il modello perfetto. Presto i gli altri brand se lo contenderanno a suon di milioni.”

Nella campagna pubblicitaria di Burberry, Romeo è apparso accanto a Cara Delevigne ed Edie Campbell con l’iconico trench.

A dispetto della sua giovane età, il figlio della ex Spice Girl ha dimostrato una grande professionalità sul set e anche tanta personalità nell’indossare i capi.

Il direttore creativo di Burberry ha dichiarato: “Romeo ama la moda, ha già sviluppato un suo preciso gusto personale ed è davvero dolce e ben educato.”

Non c’è che dire, la moda è nel DNA della famiglia Beckham.

Scopri il meglio del Kidswear su Sfilate.it

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Gestione cookie