Colazione poetica

Napapijri ha presentato "colazione poetica –Parole Note”  che si è tenuta questa  mattina in occasione dell’inaugurazione del monomarca fiorentino di NAPAPIJRI, il primo nato con il NUOVO CONCEPT, e della presentazione della collezione SS 11 del brand.

Novità e poesia: Gian Marco Tognazzi ha dato voce a monologhi e poesie contenute in “Parole Note”, progetto discografico di Universal Music e della Fondazione Umberto Veronesi.
Napapijri ha sposato il progetto di Maurizio Rossato che vede la partecipazione di importanti attori italiani e ha scelto di supportarlo a livello mediatico e con l’acquisto di copie che verranno omaggiate durante la colazione del 16 giugno .

Alle 9.30 Tognazzi ha interpretato “LA CURA” di F. Battiato in esclusiva per Napapijri.

All’interno del nuovo negozio di 300 mq sviluppati su 2 livelli, è stata presentata in esclusiva  la collezione SS11 la cui ispirazione  prende spunto dal  viaggio.
I tessuti leggeri arricchiti da fantasie floreali, le t-shirt di cotone pigmentato, le garze e i lini della maglieria ci conducono attraverso un’esperienza interiore che lascerà in noi il ricordo di odori, colori e note musicali. Anche la colazione che sarà offerta è un viaggio alla scoperta di gusti, sapori, colori.

Due ore di poesia, racconti, sogni, viaggi tra novità, idee ed emozioni.

Il negozio di Firenze per Napapijri ha un’ulteriore importanza: è il primo nato con il nuovo concept store. L’intento del marchio è infatti quello di creare un’atmosfera intima dove ogni elemento è collocato nello spazio in modo naturale, senza forzature e trasferendo anche nei prossimi negozi Napapijri in apertura il calore e l’intimità di un luogo privato, trasformandoli così in accoglienti rifugi del viaggiatore.

Le collezioni uomo, donna, kids e accessori si mischiano ad una serie di elementi studiati e collocati con cura: foto in bianco e nero appese alle pareti; tele dipinte a mano della bandiera norvegese, emblema del brand; una selezione accurata di libri di viaggio, design, fotografia, racconti; oggetti di puro arredamento, con omaggi alla storia del design; pergole realizzate con semplici rami d’albero che creano suggestivi giochi di luci e ombre

In questo mondo è facile per il visitatore immergersi nell’anima del brand sentendosi finalmente in un luogo conosciuto, vicino alla percezione che ognuno ha del proprio “rifugio”.
 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy