L’ambiente è sempre più a rischio, e la produzione di sostanza tossiche spesso non trova una soluzione per lo smaltimento.
In quest’ottica, di salvaguardia ambientale, è nato Nuclear! uno sgabello realizzato con il riciclo di scorie nucleari.

Nuclear! è un prototipo di sgabello da interni realizzato per il 70% con il riciclo di scorie nucleari e per il 30% da resina naturale, progettato da Marco Capellini, architetto e designer non nuovo a questo tipo di progetti.

La trasparenza dei materiali e la forma morbida ne permette l’utilizzo in diversi ambienti e contesti. Il nucleo centrale, che contiene le parti di scorie nucleari riciclate, è affogato nell’involucro di resina naturale per evitare qualsiasi tipo di dispersione o emissione.
Il prodotto è riciclabile al 100%.

"In un mercato dove ormai tutti parlano di prodotti sostenibili e il consumatore non ha la consapevolezza di ciò che vero o falso, Nuclear! vuole essere una provocazione per dimostrare che anche le scorie nucleari possono essere riciclate.
L’idea di questo prodotto “provocazione” nasce da una domanda che mi sono posto tempo fa: è più facile progettare un prodotto ambientalmente sostenibile o ambientalmente insostenibile?
Guardando il mercato sembra che, da pochi anni ad oggi, magicamente tutti i prodotti si siano trasformati in prodotti ambientalmente sostenibili. Ma questo come è possibile? Certo fa molto piacere vedere sempre più aziende attive nello sviluppo di strategie di ecodesign e di soluzioni innovative per il mercato. Quello che serve ora è la chiave di lettura per permettere al consumatore di capire e valutare in modo corretto la sostenibilità di un prodotto e quindi riconoscere il vero dal falso!” dichiara Marco Capellini, ideatore e designer di Nuclear!.

Categorie: Arte & Design.

Articolo pubblicato da
in data: