I gioielli protagonisti di VicenzaOro Charm

Grande attesa per VICENZAORO Charm che dal 21 al 25 maggio apre le porte al gioiello Made in Italy. Vicenza diventa per cinque giorni capitale .

Grande attesa per VICENZAORO Charm che dal 21 al 25 maggio apre le porte al gioiello Made in Italy.

Vicenza diventa per cinque giorni capitale delle tendenze del gioiello nel mondo, cuore dell’Italian DNA, rendendo efficace la contaminazione tra il gioiello e l’universo del fashion.

Un palcoscenico prestigioso per circa 1400 aziende che dà il via alla strategia di forte innovazione lanciata a gennaio con il progetto FDV 2011/15 in occasione di VICENZAORO First.
 
Si declinano così le nuove traiettorie delle contaminazioni tra segmenti dedicati alla donna e all’uomo del terzo millennio, che portano stile e design nel loro universo quotidiano: il gioiello è al centro della nuova comunicazione con i consumatori contemporanei.

Tantissime sorprese accoglieranno gli operatori che saranno immersi in una settimana di imperdibili appuntamenti. Suggestioni, tendenze, incontri, moda, mostre, workshop.

Fiera di Vicenza è anche l’unica Fiera a livello globale che presenta un’area tendenze ‘Trend Vision’, una vera e propria ‘Officina Creativa’ dedicata alla declinazione visiva dei trend, per orientare aziende, stilisti, operatori con l’obiettivo di finalizzare strategie per lo sviluppo di nuovi prodotti; vuole promuovere e riposizionare il made in Italy come fonte di ricerca e cultura dell’innovazione del settore della gioielleria e del Luxury.
 
Sono attese a VICENZAORO Charm delegazioni da tutto il mondo. Protagonisti saranno l’Asia, con India, Hong Kong, Cina, Singapore, Thailandia, Vietnam e il Middle East con Dubai, Oman, Qatar, Bahrein. Ma ci saranno anche Canada, Australia, Inghilterra, Brasile, Marocco, Russia, Polonia e Repubblica Ceca, Repubbliche baltiche ed ex Repubbliche sovietiche. Saranno circa 500 i componenti di delegazioni internazionali ospiti a VICENZAORO Charm.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy