Terre abbronzanti

Terre abbronzanti, quali scegliere?

Basta poco per avere anche in città un colorito sano come dopo un week end a Portofino. Ecco tutti i segreti e le dritte per utilizzare la terra abbronzante giusta.

Il desiderio di avere un aspetto “sun kissed” è davvero irresistibile in questo periodo dell’anno. Sarà per il clima più mite, sarà perché di vederci allo specchio con un aspetto pallido, non ne possiamo più. Allora perché non giocare d’astuzia? Basta poco per avere anche in città un colorito sano come dopo un week end a Portofino. Ecco tutti i segreti e le dritte per utilizzare la terra ed essere la più invidiata dalle amiche per un “summer look” da sballo!

di Franco Lorenzon

Come crearsi un aspetto “sun kissed” passo passo

  1. Prima di applicare la tua terra, evita di stendere creme o idratanti troppo grassi: rischieresti che il pennello non scorra bene sul viso e di ottenere delle macchie sulla pelle;
  2. Nel caso avessi una pelle mista o tendente al grasso, prima di passare la terra, tampona con un velo di cipria incolore, eliminerai le zone lucide e il pennello scorrerà in modo più facile con un risultato più uniforme;
  3. Applica la terra con movimenti circolare e delicati. Parti sempre dal centro del viso e procedi verso l’esterno dello stesso. In questo modo l’applicazione sarà più semplice;
  4. Usa un pennello grande dalle setole morbide per ottenere un risultato naturale, senza stacchi di colore o macchie sparse sul volto;
  5. Se vuoi ottenere un effetto omogeneo, ricordati di sfumare la terra anche sul collo e décolleté. Controlla sempre che l’attaccatura dei capelli sia senza stacchi di colore.

Sì e No

  • a nebulizzare sul viso dell’acqua termale o idratante, dopo aver steso la terra abbronzante. Aiuta a fissarla e a renderla più luminosa;
  • NO a tonalità troppo ambrate, rossicce o perlate: otterresti un risultato troppo artificiale e i lineamenti sembrerebbero più marcati;
  • a rendere la scollatura più sensuale applicando un velo di terra abbronzante sull’incavo tra i due seni. Un trucchetto che molte star adottano prima di un red carpet importante.

Le 6 terre che ti regalano un “look tan”

  • CLARINS Poudre Soleil & Blush, racchiude due tonalità mat universali. Una nuance oro che illumina il colorito e un blush albicocca leggermente nacré che ravviva lo splendore dell’abbronzatura in tutta freschezza. € 39
  • WYCON Sun Blush N. 02, nasce come blush ma si può applicare anche su tutto il viso. Dissimula le imperfezioni e dona all’incarnato un aspetto naturale. Illumina e risalta tutte le forme del viso. € 13,90
  • NARS Thaiti Bronzing Powder Laguna, vellutata polvere abbronzante che regala al volto un aspetto radioso grazie alla presenza di delicate iridescenze dorate, caratterizzata dall’inedita fragranza Monoi. € 47 da Sephora
  • ARTDECO Bronzing Powder Compact long-lasting, con la sua consistenza ultra-light dona all’incarnato l’aspetto naturale dorato di una vacanza al sole. La sua texture setosa è piacevole da applicare e si stende con facilità. € 24
  • TOM FORD Bronzing Powder, in una confezione avorio e oro sia nell’attuale dimensione sia in una versione più piccola, valorizza l’impatto del look creando un viso abbronzato grazie alla sua polvere setosa e impalpabile nelle tonalità Terra e Gold Dust. Da € 65
  • Limited Edition KORFF Cure Make Up Terra Duo SPF15, una limited edition da non lasciarsi sfuggire: la Terra Duo SPF15 in abbinamento all’esclusivo pennello viso kabuki. In un solo gesto illumina il colorito e si prende cura della pelle. € 40 in farmacia

 

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy