SFILATE

Cerca
Close this search box.
Cucina piccola errori

Cucina piccola? Questi 5 errori renderanno l’ambiente ancora più angusto

La cucina può sembrare ancora più piccola con alcuni errori che rendono lo spazio angusto e impraticabile nella vita di tutti i giorni. 

Ci sono alcuni fattori da considerare non solo per ampliare la percezione dello spazio ma anche per rendere la cucina funzionale dal momento che si tratta di una delle stanze più utilizzate in assoluto da tutti dove costantemente c’è qualcuno che prepara, mangia o comunque che vive quello spazio.

Può capitare, soprattutto nelle case moderne, che la cucina non sia grande e spaziosa ma un piccolo ambiente dedicato, con fornelli e qualche mobile. A questo punto bisogna capire come esaltare tutto e renderlo ancora più confortevole nonostante la dimensione ridotta.

Cucina piccola: gli errori che rendono l’ambiente angusto

Non è pensabile che una cucina abbia spazio a sufficienza per tutti gli elettrodomestici, le stoviglie e gli oggetti che si vogliono sempre collocare quindi è chiaro che bisogna fare una scelta anche perché la presenza di tantissimi prodotti non fa che affossare ulteriormente la percezione dell’ambiente e rischia veramente di compromettere l’intero spazio.

Cucina piccola ambiente errori
Cucina piccola, 5 errori comuni (sfilate.it)

Se ad esempio la cucina è piccola è meglio ragionare in termini più minimalisti quindi lasciare perdere le aggiunte e organizzarsi evitando di collocare macchina per il caffè, frullatore, planetaria ecc tutto a vista. Tutti questi prodotti sono sicuramente molto utili ma ingombrano e sono fastidiosi da avere sempre in mezzo. Il disordine contribuisce a far sembrare la cucina più piccola di quanto in realtà non sia.

Una questione importante è quella della luce naturale che aiuta moltissimo a far entrare il sole e quindi a rendere lo spazio più vivibile. Questo vuol dire evitare tende che scuriscano o che in qualche modo possano causare problemi di vista, ad esempio va bene decorare ma non riempire il bordo della finestra di piante.

Altro errore che si fa sempre in cucina è optare per colori scuri, appare banale come cosa eppure tutti sbagliano. Se la cucina è piccola meglio evitare mattonelle dai disegni complicati o peggio ovviamente colorazioni dalla tinta troppo densa.

Può capitare poi che in cucina ci siano delle porte, queste andrebbero rimosse facilitato l’accesso dall’esterno. Le porte non fanno altro che prendere altro spazio quindi al massimo se non se ne può fare a mano si può pensare a quelle a scomparsa ma non oltre perché sorgono problemi poi di organizzazione dello spazio.

È importante per evitare caos e confusione dare omogeneità allo spazio quindi creare un ambiente che sia lineare. Per farlo meglio evitare confusione tra i colori, le maniglie e quei dettagli che, seppur minimi e insignificanti hanno invece un valore enorme nella considerazione finale dell’ambiente.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Impostazioni privacy