SFILATE

Cerca
Close this search box.
succo d'arancia caro motivo

Succo d’arancia sempre più caro? Il motivo è allarmante: a rischio la salute

Il succo d’arancia costa sempre di più, ma come mai? Ecco l’incredibile spiegazione e il motivo allarmante che mette a rischio la salute.

Un motivo assurdo si cela dietro il rincaro del succo d’arancia: ecco perché costa così tanto e cosa può accadere alla salute. Il motivo dietro questa decisione è davvero allarmante.

Il prezzo del succo d’arancia ha raggiunto livelli di rilievo storico; infatti, ha superato il 77% questo ultimo anno arrivando a costare attorno ai 45o dollari a libbra. Ma come mai? Alla base di questa follia dei prezzi c’è una spiegazione allucinante: ecco cosa sta accadendo e quali sono i pericoli per la nostra salute.

Costo del succo d’arancia troppo alto: ecco perché stiamo spendendo cifre elevate

Le cause dell’impennata dei prezzi del succo d’arancia sono da ascrivere ai cambiamenti climatici, ma non solo. A quanto pare gli agrumi stanno subendo una grave malattia; infatti, quelli che provengono dalle grandi produzioni in America stanno vivendo un problema di proporzioni enormi.

I produttori di arance in Nord, Centro e Sud America sono alle prese con diverse problematiche. Innanzitutto ci sono gli uragani molto intensi che soprattutto lo scorso anno hanno colpito le coltivazioni. Anche il Brasile, che è uno dei maggiori produttori mondiali, ha subito un duro colpo a causa della siccità. Lo stato di San Paolo ha addirittura diminuito la produzione del 24%, toccando ai minimi storici degli ultimi circa 40 anni.

succo d'arancia costo troppo alto
Spiegato perché il succo d’arancia costa sempre di più -Sfilate.it

Non solo però i problemi climatici, a partire dal 2012 sia negli Stati Uniti che in Messico si sta combattendo anche contro la malattia degli agrumi ovvero l’inverdimento degli agrumi, la fitopatia, trasmessa dal psillide asiatico, che purtroppo non riesce a trovare cura. Sono tantissime le piante che sono morte proprio a causa di questo male difficile da curare.

A parlare della situazione è stato anche Matteo Villa, responsabile del DataLab dell’Istituto per gli studi di politica internazionale (ISPI), ha segnalato su X un posto. Ha infatti spiegato come è aumentato in modo vertiginoso il costo del succo d’arancia. Nel futuro, purtroppo, non ci sono molte speranze infatti a causa di queste difficoltà climatiche e della malattia degli agrumi, gli agricoltori non possono fare molto per ripristinare la produzione. La strada per ritornare ai livelli prima della crisi è quindi molto complessa.

Chiaramente l‘aumento dei prezzi a livello globale ha avuto delle ripercussioni anche sul nostro paese. In Italia i prezzi sono aumentati e quindi i produttori italiani potrebbero essere incentivare ad adeguarsi alle tendenze mondiali e cercare mercati più remunerativi.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Impostazioni privacy