Coccinelle sbarca a Mosca con una seconda boutique per offrire una shopping experience unica.

Una seconda boutique monomarca a Mosca, all’interno di “Europeiskiy”, uno dei centri commerciali di maggiore successo della capitale. Con questa mossa Coccinelle consolida la sua posizione all’interno del mercato russo. Lo store moscovita dell’azienda italiana, leader nella produzione di borse, scarpe e accessori nel segmento del lusso accessibile, si sviluppa su una superficie di 65 metri quadrati e fa leva sul nuovo concept, un look minimale, ma caldo e accogliente, in cui ogni particolare è studiato per valorizzare al meglio i prodotti esposti,

Gli interni si caratterizzano per l’eleganza senza tempo grazie agli arredi in legno lucido, gli specchi, i supporti in acciaio brillante e i pavimenti in pietra levigata e resina. L’obiettivo del marchio è quello di offrire ai clienti una shopping experience unica.

“La Russia sta diventando un Paese sempre più significativo per Coccinelle tanto che oggi rappresenta il nostro terzo mercato in termini di fatturato – ha spiegato Angelo Mazzieri, Amministratore Delegato di Coccinelle. – Siamo entusiasti della nuova apertura che segna un importante passo avanti nel consolidamento della nostra presenza in questo Paese.” Ad oggi, i punti vendita monomarca Coccinelle nel mondo sono 80.

Categorie: Trade News Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: