La sfilata di Dolce & Gabbana a Milano Moda Uomo è coinvolgente, forte e di grande classe, ed a creare una suggestione immensa sono le Musiche di Giuseppe Verdi interpretate da Luciano Pavarotti.

La collezione Uomo Dolce&Gabbana per l’inverno 2013 parte dall’ormai consolidata tradizione sartoriale maschile evolvendosi nei volumi e nelle lavorazioni, sperimentando nuovi tagli e ricamando i capi fino a conferire loro un vissuto, una storia che dal passato tragga lo slancio per la ricerca costante del nuovo.

Il cappotto è in primissimo piano, ed i preziosi ricami sono tutti realizzati in filigrana d’oro d’ispirazione barocca e ricordano le volute delle chiese.

Per la prossima stagione invernale, le forme appaiono come una naturale evoluzione dei classici della sartoria italiana.

Gli accessori che hanno un ruolo di rilievo sono soprattutto le scarpe: ghette a punta tonda o quadrata e scarpe ricamate.

Presenti anche le iconiche coppole e romantici papillon a fiocco.
La palette dei colori spazia tutti i toni del grigio, con accenni di bordeaux, verdone e cammello.

Categorie: Sfilate Moda Uomo Autunno/Inverno 12/13 Tag: , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: