Dimensione Danza porta GoAskGinger Milano al TRANOI a Parigi con la nuova stagione autunno/inverno 2013/14 .

La capsule collection GoAskGinger Milano è un nuovo capitolo, il più prezioso, nel percorso  di Ginger Baroni, anima creativa di Dimensione Danza.

Un suo pensiero, una sua idea che ha preso forma dal sogno di dare a ogni donna la libertà di esprimere tutto il suo fascino attraverso capi che la facciano sempre sentire bella e soprattutto a proprio agio, senza rinunciare al lusso anche nel quotidiano.

Jersey, felpa, seta e ciniglia. Quattro tessuti classici del leisurewear che, reinterpretati con dettagli e accessori preziosi, diventano i nuovi protagonisti del mondo del lusso.

Questo è quanto avviene nella nuova capsule collection autunno/inverno 2013/14 di GoAskGinger Milano, stagione “1”. Il suo debutto è stato infatti con la stagione “0”, primavera/estate 2013.

Un mini-guardaroba di capi di derivazione sport, così curati nella lavorazione e nei dettagli, da poter essere indossati nella vita di tutti i giorni. Nel tempo libero come in ufficio. Con un profondo senso di libertà e un istinto naturale per l’eleganza. Con un atteggiamento verso la vita che porta a mixare tutto con il contrario di tutto, senza limiti alla creatività. Soddisfatte di esserne capaci.

Facilità d’uso e femminilità sono i concetti chiave per capi con scollature ampie, volumi avvolgenti e tessuti delicatissimi che si mescolano in outfit ricercati. Ogni singolo pezzo della collezione è tinto in capo, per un aspetto piacevolmente vissuto.

T-shirt, felpe, abiti, canotte  e pantaloni scoprono una nuova e inaspettata identità in chiave luxury grazie a lavorazioni, applicazioni, patch di tessuto e trattamenti raffinati. Ma soprattutto i dettagli come le perle rivettate, il pave’ di micro borchie e gli inserti in pelle.
GoAskGinger Milano. Chiedilo a Ginger.

Categorie: Casualwear, Sport Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: