Sergei Grinko chiama la sua nuova Collezione Donna Autunno Inverno 2013, “Anatomically Correct”, con un chiaro richiamo al concetto di ricostruzione artificiale del corpo umano attraverso modelli sintetici di strutture umane.

Ed è proprio contro questa ricerca di perfezione anatomica portata ai sui eccessi dal mondo e dai media contemporanei che si oppone la visione di Sergei Grinko che nota nell’imperfezione umana la vera bellezza. E’ nel non perfetto e nel non uniforme che si riscontra l’unicità e quindi la vera esclusività. Ma è la stessa natura che offre l’esempio massimo di non conformità.

Non si troverà mai un medesimo essere o vegetale uguale ad un altro, nella flora e nella fauna di tutto il mondo. E’ quindi la “natura” nei suoi elementi così diversificanti, che danno la massima ispirazione.

La ritroviamo nelle stampe esclusive su lana, seta e sulla pashmina della nuova collezione donna Sergei Grinko FW2013-14, in cui lo stilista enfatizza e rielabora nel suo tipico stile tridimensionale e colora con nuance tenui dai toni del bianco, del pesca del cipria, del bordeaux e del prugna

La donna Sergei Grinko, quindi, per la prossima stagione A/W 2013-2014, vive e si muove costantemente in geometrie eleganti e definite, con capi dai tagli precisi, e dalle siluette estremamente circoscritte, configuranti una nuova sofisticata femminilità. L’allure da Seventies si fonde con tagli e volumi futuristici e spaziali che contribuiscono, insieme alle alte cinture ed alle chiusure gioiello a segnare una precisa elegante vestibilità.

Gli stessi accessori formati da pregiate spille e collane, sono improntati ad una rivisitazione dei gioielli africani tribali in osso e ornano oltre che gli stessi abiti, altresì le meravigliose borse e pochette (Regondi for Sergei Grinko).

La collezione è corredata altresì da una capsule collection di calzature con etichetta MARIO VALENTINO for SERGEI GRINKO, nelle varianti di colore e di forme della collezione di abbigliamento.

I tessuti e materiali utilizzati nella presente collezione sia di abbigliamento sia di accessori, quali borse e calzature, sono appunto le sete, lane pregiate e cachemire, nonchè la pelle e la pelliccia artigianalmente lavorata da Colva Group for Sergei Grinko.

Completano la collezione un’intera linea di legwearing (Ileanacalze per Sergei Grinko) in cui con filati unici trova pieno sviluppo stilistico e tematico tutto ciò che è presente in collezione dai materiali, ai colori, finanche alle stampe esclusive.

› torna al calendario di Milano Moda Donna – Autunno/Inverno 2013/14

Categorie: Sfilate Moda Donna Autunno/Inverno 13/14 Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: