Andrea Incontri propone una collezione Donna Primavera/Estate 2014 dalle linee pulite e rigorose ma al tempo stesso immersa in atmosfere rarefatte, quasi oniriche.

Una donna pervasa da una sensualità languida che via via sprigiona tutta la sua irruenza fino a diventare reale, sfoggiando una femminilità ancora acerba ma in divenire.

Gli abiti nascondono e svelano il corpo come in un susseguirsi di episodi architettonici, mostrando ciò che serve all’immaginazione per figurarsi una donna sensuale, in crescita. Stampe e ricami di cristalli colorati disegnano nuotatrici d’altri tempi. Linee rette, tratteggiate o piene, ricordano le corsie delle piscine. Lacci e nastri decorano gonne e coulotte anatomiche. I tessuti strutturati come gazar e organza, non rinunciano alla trasparenza.

Vortice d’acqua, vortice d’aria: nel suo movimento circolare sboccia la stampa anemone. Il fiore ruota e alternandosi a fantasie che disegnano tuffatrici, dà vita alle creazioni in scuba. Aderente al corpo, come una seconda pelle, il neoprene si mescola a tessuti più fluidi come il georgette… Contrasto fra rigidità e morbidezza.

Twin-set e coulotte in maglia di seta, hanno il rigore del colore pieno. Spezzato da linee di color pastello, in una geometria che ricorda i costumi olimpionici. Mini visoni rasati lavorati a rilievo con decoro nuotatrici, si indossano come un accappatoio a bordo vasca.

Colori: azzurro piscina, arancio, nero, azzurro cielo, sabbia e cipria.

Lacci in gros-grain pastello sono le stringhe di scarpe open toe, in duchesse colorata. Sandali baby jane con fascia in pelle, racchiusa in un morbido nodo di duchesse in colori a contrasto.

Rigore assoluto nelle forme delle borse: beauty case dal volume ridotto con zip e manici, doctor bag e forme a cesta. Tutte nei colori e nelle fantasie di collezione.

» torna all’elenco delle Sfilate di Milano Moda Donna Primavera/Estate 2014

Categorie: Sfilate Moda Donna Primavera/Estate 2014 Tag: , , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: