Le calze da uomo più costose del mondo? Quelle di Harrys of London, “solo” 1500 dollari al paio!

Non è una cosa da tutti, e ne siamo sicuri, camminare indossando le nuove calze di Harrys of London sarà sicuramente un qualcosa di straordinario.
Vengono definite come le calze da uomo più esclusive del mondo. Il motivo è presto detto: realizzate in Cervelt il pregiatissimo tessuto ottenuto da particolari esemplari di cervo rosso della Nuova Zelanda. Solo 20 grammi di Cervelt possono essere ottenuti da ogni cervo ogni anno assicurando la qualità assoluta di questa fibra tessile, così come la sua rarità.

Le calze di Harrys of London

La lavorazione manuale di questa fibra richiede una grande esperienza artigiana ed un’attenzione al dettaglio, quasi maniacale. Leggero ed elastico allo stesso tempo, il Cervelt è caratterizzato da una grande resistenza e da una eleganza senza tempo.

Non si commette un errore se si considera questo tessuto come il “diamante tra tutte le fibre al mondo”.

Con uno spessore pari a 13 micron, un filo di Cervelt assicura una qualità superiore persino al Cashmere della Mongolia. Harrys of London ha condensato tutte le incredibili qualità del Cervelt nelle sue calze da uomo disponibili nel colore grigio ad un prezzo di ben 1500 dollari, cifra che li fa entrare di diritto al primo posto per quel che concerne i calzini più costosi al mondo e, probabilmente, anche i più desiderati…

di Raffaella Ponzo

Categorie: Moda Uomo Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: