…e vissero per sempre felici e contenti.

Per molti questa condizione rimane un’utopia, un sogno che vivono solo le coppie delle fiabe. Tanti non superano la boa della fatidica crisi del settimo anno, altri rinunciano molto prima. Altri ancora scelgono, forse ipocritamente, di condividere per sempre una vita infelice.

Ma è così difficile, per non dire impossibile, essere felici in due?

Tanti pagherebbero oro per entrare in possesso del segreto della buona riuscita di una coppia; ma se davvero esistessero una ricetta o un incantesimo infallibili e universalmente validi non staremmo qui a parlarne.

La verità è che per far in modo che il nostro amore funzioni e sopravviva alle crisi ci vuole tanto impegno e il buon senso di seguire alcune semplici ma non banali regole.

Innanzitutto è necessario guardare dentro noi stessi e chiederci se la vita di coppia è davvero ciò che desideriamo. Non tutti sono pronti a rinunciare alla propria individualità in nome del bene comune ed è inutile forzare un’indole, non si farebbe che rendere infelici due persone, mentre non è scritto da nessuna parte che per essere realizzati si debba essere per forza in due.

Appurato questo, bisogna adoperarsi per creare le basi di un buon dialogo costruttivo: saper esprimere i propri sentimenti perché l’altro possa capirci meglio, ma allo stesso tempo imparare a rispettarlo ascoltando anche cosa ha lui da dire.

E dobbiamo ricordare sempre che, anche quando si discute, bisogna cercare di farlo in modo che sia la coppia a giovarne e non per prevaricare l’altro. E se proprio si litiga, non bisognerebbe mai terminare la giornata con il muso, cercando di trovare il modo di fare pace ed evitare così che un risentimento duraturo prenda il posto di una rabbia passeggera.

Bisogna amare il partner, ma non soffocarlo, desiderare di vederlo sempre felice e fare di tutto perché questo avvenga, senza però pretendere nulla in cambio.

Non si deve essere dei santi o dei superuomini per vedere la propria coppia funzionare: nella maggior parte dei casi basta volerlo veramente.

Categorie: Costume e società Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: