Aspettando di indossare gli abiti proposti da Emporio Armani per la primavera 2011, ideali per una Fancy Girl, elegante e capace di sedurre con classe e gusto, per il prossimo autunno inverno Re Giorgio ci fa vivere in una Spy Story.

Come in un film noir
, la bellezza che nasconde lo sguardo dietro gli occhiali scuri e il cappello calato sulla fronte, allude a un mistero.  Porta con sé l’enigma di una vita senza frontiere, il racconto di un’incursione estetica tra mondi diversi. Un’apparizione dai precisi contorni che l’ironia rende contemporanea e leggera. Con il suo stile di spia internazionale, che viaggia nel tempo e nel mondo, che conosce i ritmi dei grandi club e i silenzi dei più celebri hotel.

Domina il Total Black…
Nero totale, con un lampo di bianco artico che esaspera giochi di luci, forme e proporzioni. Così ogni outfit diventa fine a se stesso, racconta una storia personale tra l’opacità compatta del panno, la lucentezza del velluto, la leggerezza della pelliccia di mongolia e la sobrietà di quella ecologica.

Le Silhouette si trasformano in tute funzionali e seducenti, con i pantaloni ampi e sottili come una lama  che  accentuano la silhouette lunga e fluida. Con i tagli a vivo e le giacche scolpite con i bottoni nascosti o ricoperti. Unico lampo di colore, il rosa tenero della pelle nuda delle gambe senza calze, del collo scoperto e delle mani senza guanti che reggono borse dal perfetto design.

Categorie: Sfilate Moda Donna Autunno/Inverno 11/12 Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: