ERBORIAN Paris – Seoul, il marchio di bellezza franco-coreano, svela la nuova maschera nera al ginseng ad effeto LIFTING.
Si chiama PÂte au GinsenG, ed è una maschera nera super concentrata effetto lifting che aiuta la pelle ad apparire più giovane e tonica grazie ad un effetto tensore immediato.
Il risultato? Volto disteso,  tratti sono riposati e la pelle è rimpolpata.

Di base la maschera utilizza solo i semi di gingseng che siano maturati per almeno 3 anni, messi poi messi a dimora all’interno di vivai appositamente creati tanto che il ciclo di vegetazione per creare il miglior ginseng dura almeno 6 anni.

Una radice che da oltre 2000 anni viene utilizzata come rimedio tradizionale per la longevità in tutta la Corea del Sud e che da anni viene utilizzata nel mondo per le sue mille virtù.
Non tutti sanno che nell’antichità veniva utilizzato solo un tipo di gingseng, quello selvatico, per la sua rarità ed era strettamente riservato all’Imperatore con poche eccezioni alla sua Corte e ad alcuni nobili.
Sono state proprio le due dinastie reali della penisola a dare il nome alle radici coreane di questa portentosa radice: il giseng di Goryeo o il ginseng di Joseon.

Quali sono le reali proprietà scientifiche del Gingseng, oltre il mito?
Le saponine di ginseng hanno una struttura particolarmente articolata di composti anti-infiammatori come l’acido glicirretico di liquirizia.

Non è per nulla sorprendente che il ginseng sia riconosciuto per le sue proprietà anti-infiammatorie. Il complesso al Ginseng contribuisce notevolmente a donare alla pelle un aspetto più giovane, ad idratarla e a migliorarne l’elasticità.

Non resta che provarla non trovate?

Categorie: Bellezza Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: