La cravatta diventa cintura per Daniele Alessandrini

La cravatta diventa cintura per Daniele Alessandrini

Daniele Alessandrini reinterpreta i canoni dell'abbigliamento maschile, per uomini che non amano conformarsi e scelgono uno stile decisamente personale.

Daniele Alessandrini reinterpreta i canoni dell’abbigliamento maschile, per  uomini che non amano conformarsi e scelgono uno stile decisamente personale.

Per la primavera lo stilista sceglie due classici e indispensabili per un uomo: la cintura e la cravatta.

Nascono così delle cravatte che, grazie ad una semplice fibbia, si trasformano in cintura, dando nuova vita ad un elemento solitamente statico e formale.

Daniele Alessandrini propone un modo diverso di vivere lo stile classico per
superare le barriere del conformismo che troppo spesso ingabbiano l’uomo
contemporaneo.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy