Roberto Cavalli - p/e 2012

Una donna sofisticata per Roberto Cavalli

‘Disegno per chi ama la vita e la positività dei colori, per donne che sanno accendere gli uomini… ho cercato di creare un inno al Made in Italy ed alla fantasia dello stile italiano...’ Roberto Cavalli

La sfilata Primavera/Estate 2012 definisce un’immagine estremamente sofisticata e femminile.
La cultura e l’alta artigianalità italiana sono esaltate in questa collezione attraverso l’esperienza dello stilista Roberto Cavalli che, da più di 40 anni, inventa lavorazioni d’avanguardia sia nelle stampe che nella pelle e nei ricami preziosi.

L’incontro tra linearità e perfezione delle forme dei capi spalla ispirati alle architetture Bauhaus e la ricchezza barocca degli abiti e delle micro gonne, determina la silhouette della collezione.

Gli abiti lunghi seguono la forma del corpo, realizzati con intarsi di mousseline stampata, pizzo e arricchiti con ricami  applicati sui fianchi, abbinati a giacche dal taglio sartoriale, o a gilet con spalle imbottite dalla linea asciutta. Tessuti coprenti e trasparenze si mischiano regalando leggerezza e sensualità. Le gambe si scoprono inaspettatamente.

Giacche in seta stampata con animali fantastici sono illuminate da ricami che seguono il disegno della stampa rendendolo tridimensionale.

Gonne realizzate in seta plissè stampata a fiori si aprono con il movimento del corpo rivelando stampe animalier a contrasto ed esprimono il lato nascosto della personalità della donna Cavalli.

Abiti corti, camicie, giacche in seta stampata a macro fiori o a motivi animalier presentano frames piazzati di stampe  dorate.

La sera è estremamente preziosa, declinata con abiti in tulle di seta ricoperti da ricami che disegnano motivi e decori sontuosi.

La pelle è espressione della pura artiginalità fiorentina: giacche e pantaloni sono realizzati da accostamenti di pitone e coccodrillo, arricchiti da infilature, intarsi e ricami ton sur ton di paillettes.

Scarpe in vernice dal tacco scultura sottile o a zeppa, pumps in coccodrillo o ricoperte da una micro rete di rettile.

Con la sfilata Primavera/Estate 2012 debutta la borsa ‘Florence’, creata come atto d’amore dello stilista per la sua città.

Dalla forma squadrata, in coccodrillo, nude o nero, presenta doppi manici ed un macro lucchetto in metallo dorato lavorato a squame di serpente.

‘Disegno per chi ama la vita e la positività dei colori, per donne che sanno accendere gli uomini… ho cercato di creare un inno al Made in Italy ed alla fantasia dello stile italiano…’
Roberto Cavalli

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy