The Brandery - Winter

L’urban-fashion è di scena a Barcellona: al via’ The Brandery – Winter’

Da domani fino al 29 gennaio a Barcellona si aprono le porte della quinta edizione di The Brandery - Winter

The Brandery - Winter

Da domani fino al 29 gennaio a Barcellona si aprono le porte della quinta edizione di The Brandery – Winter, il salone della moda urbana e contemporanea. Molte “star” brand della scena nazionale e internazionale della moda presentano le collezioni per il prossimo autunno – inverno 2012-2013. Atteso il debutto di Replay, Slazenger e Veneno en la Piel che divideranno il palcoscenico con Custo Barcelona, Superdry, Laga e Ian Mosh, riconfermando la propria presenza in passerella. Obiettivo comune, scegliere uno spazio per presentare in maniera dinamica i propri capi ai buyer internazioni provenienti da Francia, Italia, Inghilterra e Polonia. Prima volta a The Brandery anche la “Capsule Goldie” di Andrés Sardà, realizzata per celebrare il suo 50esimo. La collezione dividerà lo spazio con tessuti per la casa di Sonia Rykiel e Jean Paul Gaultier, esposti nell’area Roche Bobois.

Ecco un’anticipazione di quello che si potrà assaporare da domani nella città spagnola. Custo Barcelona presenterà due sfilate, una dedicata alla label Custoline, una dedicata ai più piccoli, facendo sfilare Custo Growing. Slazenger, brand legato allo sport, presenterà una nuova collezione di capi urban – fashion. Interessante anche il co-branding creato con Mini per la capsule collection funky-style “Beat the Street”.

Dopo il grande successo in America Latina e altri Paesi europei, il brand “Veneno en la Piel”, debutta in Spagna con capi ispirati alla Madame Butterfly di Puccini. Il brand colombiano Agua Bendita presenterà la sua collezione di bikini di alto livello mentre il brand francese Deluxe, esordirà con la sua linea maschile.

Ci saranno anche sfilate di gruppo con brand francesi, come Aggabarti, Petrusse e Briefly; altri ancora nell’area “Sport & Street” line, dove verranno presentate creazioni di Keyone Atlantis, Rodia e Urban Addict, e infine anche brand che saranno esposti nell’area “Fashion & Fetish”.  Replay organizzerà un Denim Campus nell’area Brandtown, l’area della fiera aperta al pubblico. Un workshop dedicato agli amanti del denim che potranno personalizzare il proprio Replay jeans.

The Brandery non è solo moda e business, ma anche una piattaforma di tendenze multi-disciplinari. In questo contesto, sono state creati aree differenti che ospiteranno esposizioni, workshop e attività collaterali. Come “Fashion & Art”, l’area di incontro tra moda e arte, dove sarà possibile assistere dal vivo alla realizzazione di graffiti by Xupeto graffiti e alla lavorazione della ceramica francese, chiamata “Poppi Art” by Felipao. Tra gli altri, anche i “Qee Toys”, personalizzati by Levi’s, Comme des Garçons e Nike e lavori all’uncinetto rivisitati dall’artista inglese Agata Oleg. Nell’area “Fashion & Fetish”, è stata allestita una mostra di oufit estremi con capi in latex, corsetti, una galleria completa di look suggestivi che non lasceranno indifferenti i visitatori. Infine per completare il quadro delle tendenze multi-settoriali da non perdere “Brand Factory”, uno spazio multidisciplinare con oggetti di design provenienti da differenti sfere come l’arte, la tecnologia, l’artigianalità. La tipologia di esposizioni varierà dagli articoli decoratici a quelli ecologici, tutti con un comune denominatore: lanciare e creare nuove tendenze.

Anche le strade di Barcellona verranno invase dalla kermesse con attività come “Hall of Fame”, prima mondiale della mostra fotografica delle migliori copertine di Vanity Fair. Lungo Paseo de Gracia i ritratti di Gary Cooper, Greta Garbo, Scarlett Johansson e Javier Bardem scattate da fotografi del calibro di Edward Steichen, Annie Leibovitz, Man Ray e Bruce Weber. E infine la musica con i concerti di 2manydjs, Fangoria, Dorian, The Zombie Kids, Undo e Buenavista chiuderanno l’evento e ancora una volta stupiranno il pubblico con speciali performance rivelando diversi aspetti legati alla moda, come veicolo di tendenze contemporanee.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy