SFILATE

Salvatore Ferragamo Creations

Ferragamo Creations : per vivere un sogno a Firenze

Salvatore Ferragamo realizza il sogno di indossare una scarpa disegnata per Marilyn Monroe, Greta Garbo o Audrey Hepburn

Salvatore Ferragamo Creations

Da oggi è possibile vivere il sogno di una Diva d’altri tempi a Firenze nella Suite della Lungarno Collection di Salvatore Ferragamo.

Firenze era stata scelta nel 1927 da Salvatore Ferragamo per via dei suoi artigiani, in grado di lavorare la pelle come nessun altro al mondo.

Solo qui, nella culla del Rinascimento, era possibilie dare vita a quelle scarpe che sono diventate poi un’icona di stile nel mondo, modelli senza tempo, anelati da tutte le più grandi dive di Hollywood che venivano a Firenze solo per avere un paio di scarpe by Salvatore Ferragamo.

Oggi il mito continua e il sogno di indossare una scarpa disegnata per Marilyn Monroe, Greta Garbo o Audrey Hepburn, e che è entrata nella storia del costume del Novecento, lo potranno vivere tutte le signore che soggiorneranno in una della Suite della Lungarno Collection di Firenze a scelta tra Hotel lungarno, Continentale, Gallery Hotel Art e Lungarno Suites.

All’arrivo in uno degli alberghi della collezione verrà infatti consegnato a tutte le ospiti un prestigioso coupon personale non cedibile per la boutique Salvatore Ferragamo Creations che oggi ripropone in limited edition  alcuni dei modelli storici più noti del brand e comprende anche una collezione di borse e prêt-à-porter di ricerca ispirati e coordinati a tali calzature.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

AUSTIN BUTLER INDOSSA FERRAGAMO // PALM SPRINGS INTERNATIONAL FILM AWARDS

L’eleganza di Ferragamo per il moderno Elvis

Austin Butler ha indossato un tuxedo di Ferragamo alla 34esima edizione dei Palm Springs International Film Awards, dove ha vinto il premio per la “Breakthrough Performance” per il suo ruolo in “Elvis”