RED DRESS ITALIA festeggia i giovani talenti

Alta Roma e Red Dress Italia festeggiano la quinta edizione di Who is on Next?, il concorso di scouting piu’ atteso dal fashion system internazionale, vestendo di rosso il catwalk del 12 luglio 2009.
La ricerca dei nuovi talenti della moda ha aperto le sue porte a Red Dress Italia, la campagna di informazione supportata da Elizabeth Arden e rivolta a tutte le donne italiane contro i rischi delle malattie cardiovascolari e che, in occasione di Who is on next? 2009, ha deciso di rivolgersi alle donne giovani.
Dopo il successo raggiunto nel 2008 con la raccolta di quasi 60.000,00 euro devoluti a favore della ricerca sulle malattie cardiovascolari nelle donne, quest’anno Red Dress Italia diventa partner di Who is on Next? attraverso Tribute to Red Dress: una sezione speciale del catwalk romano si è accesa di  abiti e accessori rossi realizzati dai finalisti del concorso in esclusiva per il progetto di sensibilizzazione.
Moi Multiple e David Wyatt sono stati premiati come ambasciatori di Red Dress Italia nella Moda.
Tutte le creazioni esclusive di Tribute to Red Dress verranno vendute per raccogliere fondi per la ricerca contro le malattie cardiovascolari e, a settembre, saranno tra gli abiti protagonisti della settimana della moda di Milano.
Sempre domenica 12 luglio, tra atmosfere anni ’50 con arredi in ferro battuto laccato bianco e musica Jazz,  si è tenuta presso la Terrazza Caffarelli in Campidoglio la cena di gala per i vincitori di “Who is on Next?” 2009 – Marco De Vincenzo per il pret-a-porter e Daniele Michetti per gli accessori- e di Tribute to Red Dress.
I vincitori sono stati accolti dal presidente di Alta Roma Nicoletta Fiorucci, Franca Sozzani, dai giovani designer maggiormente acclamati dalla stampa internazionale -come Albino D’Amato, Raimondo Aquiliani, Gabriele Colangelo- e da un parterre di giovani attrici tra cui Alessandra Mastronardi, Valentina Ludovini, Claudia Zanella, Arianna Marchetti.
Tra tutti spiccava Anna Foglietta, giovane promessa del cinema italiano e madrina di Red Dress Italia, che ha indossato uno degli abiti rossi “Tribute to Red Dress” con l’obiettivo di informare le donne giovani sull’importanza della prevenzione del rischio cardiovascolare.
Alla cena di gala era presente anche il duo Leitmotiv al quale è stato assegnata la menzione speciale di yoox.com, la boutique virtuale di moda e design leader nel mondo che si concretizzerà nella realizzazione di una capsule collection esclusiva in vendita on line a partire da settembre 2009, in contemporanea con le sfilate milanesi.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy