Moncler Gamme Blu - fw - 2014/15

Moncler Gamme Bleau trasforma via Tortona in una Club House

Moncler: Sulla passerella anche il womanswear, una novità assoluta per questa sfilata milanese della linea maschile disegnata da Thom Browne.

Moncler Gamme Bleau  sfila a Milano Moda Uomo, e lo fa con una coreografia che strizza l’occhio allo sport, come da suo dna.
Sulla passerella anche il womanswear, una novità assoluta per questa sfilata milanese della linea maschile disegnata da Thom Browne.

Moncler Gamme Blu - fw - 2014/15

Saltano le paratie stilistiche tra maschile e femminile: quello che per convenzione appartiene al guardaroba mannish scopre
connotazioni perfettamente in linea con il womanswear di ricerca.

“Sin dal suo esordio, nel 2009, Moncler Gamme Bleu ha rappresentato il connubio tra l’universo Moncler e la sensibilità
sartoriale di Thom Browne”, spiega Remo Ruffini. “A partire dall’A/ I 2014–15, Thom ha esteso i confini della sua creatività per
delineare anche una collezione femminile”.

Ma largo alla sfilata, dove per il prossimo autunno inverno 2014–15 Moncler Gamme Bleu si ispira all’esclusivo mondo del Golf.
Per la scenografia, Thom Browne ha voluto un ambiente che evocasse l’atmosfera di una Club House, con riproduzioni di
librerie all’inglese a pannelli in legno.

La collezione ha come motivo di base l’argyle con giacche dalle silhouette contemporanee con spalle più morbide e
knickerbocker, con i dettagli del trapuntato riprodotti anche nelle lavorazioni argyle.

La collezione donna gioca sulla raffinata sartorialità dei tessuti in argyle con giacche costruite, portate su bermuda, ma anche
capi più morbidi come la gonna stretta all’orlo per creare volume.

Pezzi classici di taglio sartoriale: completi, cappotti sportivi, cappotti Chesterfield, trench, mantelle, cardigan, polo, pantaloni
e short. Un’intera collezione che comprende outerwear, pantaloni, short, giacche, camicie e accessori tutti rigorosamente in
argyle. Come le cravatte giocate sui grigi, il rosso il bianco e il blu, il rosa, il verde e il nero.

Tessuti in lana, tela Oxford, jersey di cotone, cachemire ma anche tessuti tecnici come il leggero Cordura e il nylon-Ripstop,
sempre lavorati o stampati a rombi.

Gli accessori? scarpe da golf con chiodi, calzini, guanti e un berretto in argyle oro.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy