Gucci al Marrakech International Film Festival

Film, abiti e bellezza al Marrakech International Film Festival

Tanti film, abiti firmati Gucci e i make up artist di Dior per la 17esima edizione del Marrakech International Film Festival.

15 i film in concorso, 12 quelli fuori concorso e 6 nella sezione “Coup de Coeur” provenienti da vari paesi del mondo. La 17a Edizione edizione del Marrakech International Film Festival si preannuncia ricca di intriganti novità.
La kermesse, che ha visto la sua prima edizione prendere forma nel 2001, grazie alla volontà di Sua Maestà il Re Mohammed VI, per promuovere e sviluppare l’arte e l’industria cinematografica in Marocco; oggi è un luogo di espressione e scoperta che incoraggia scambio e arricchimento culturale.

Un’opportunità per il Marocco di accogliere e rendere omaggio a grandi personalità del mondo del Cinema tanto che ogni anno offre una vasta selezione di film di diversi generi e nazionalità e, negli anni, si è imposto come fucina di giovani talenti.

Da sempre legato al mondo del cinema e dell’arte, anche quest’anno Dior ha rinnovato la sua sponsorship al Marrakech International Film Festival di cui è partner ufficiale dal 2004.

Quest’anno la manifestazione annovera tra i suoi protagonisti anche Robin Wright, il regista Agnés Varda e il leggendario divo Robert De Niro e si avvale inoltre di una giuria presieduta dal direttore artistico americano Jams Gray.

Ma alla ribalta anche la bellezza grazie a Dior che, per l’occasione, porterà i suoi make-up artist e manicure artist nella città marocchina.
Per tutta la durata del Festival (dal 30 novembre all’8 dicembre) i professionisti della Casa di moda francese saranno a disposizione degli artisti nella Suite Dior allestita nell’esclusiva cornice de La Mamounia.

Non manca il lato glamour,  tanti i vestiti da sogno sul Red Carpet.

Per la cerimonia d’apertura ha brillato il nuovo stile Gucci di Alessandro Michele.

Dakota Johnson ha incantato con un abito lungo in tulle rosa interamente ricamato in paillettes oro e argento e dettagli in cristalli, sandali platform in pelle metal.

Sempre di Gucci il vestito di Isabella Ferrari, per il Tributo ad Agnes Varda.
Per l’attrice italiana un abito in velluto viola con profondo scollo a V e ricami in cristalli, borsa in velluto rosa con profili in swarovski e ricami, sandali a tacco alto in raso verde smeraldo.

Durante la serata sia la presidente della giuria Melita Toscan du Plantier che Dakota Johnson, membro della giuria, hanno brillato in gioielli Messika.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy