Bellezza - abbronzatura

Bellezza: voglia di sole sulla pelle

Basta con quest’aspetto da “viso pallido”. In attesa dei primi week al mare, è ora di pianificare anche in città una strategia per avere un look baciata dal sole. Ecco tutte le astuzie e i prodotti top per ottenere sin da subito un incarnato dorato come se fossi appena tornata da Saint-Tropez.

Se preferisci i prodotti in crema

Con l’arrivo della bella stagione sono in molte ad abbandonare il fondotinta, troppo coprente e dalla texture più impegnativa, per orientarsi su prodotti dal finish “light”.

Via libera allora a BB e CC cream, bronzer, illuminanti e se sei alla ricerca di un effetto più prolungato nel tempo, con gli autoabbronzanti.

Il vantaggio di questi trattamenti è che idratano, proteggono dal sole, esaltano e riscaldano il colorito con un look molto trasparente e naturale.

Un segreto rubato ai backstage di moda consiste nell’applicare dei finish dai riflessi dorati se la pelle è senza imperfezioni, in caso contrario è meglio affidarsi a texture senza particelle scintillanti, rischieresti di evidenziare tutti i piccoli inestetismi della pelle.

Illumina le zone strategiche

Oltre al viso, i punti che andrebbero riscaldati ed evidenziati con gli illuminanti sono: il collo, le spalle e il décolleté. Complici di queste zone ad alto tasso di seduzione le scollature e l’assenza delle maniche presenti in molti degli abiti che si indossano.

Per l’applicazione parti sempre con una piccola quantità di prodotto fluido illuminante e sfumalo con l’aiuto di un pennello ampio, eseguendo dei delicati movimenti circolari e accertandoti che non si formino stacchi di colore tra viso e corpo.

Vuoi che lo scintillio della pelle si protragga per molte ore?
Fissalo con un velo di polvere dorata o glitterata. Sarai stupita del risultato, soprattutto sotto le luci artificiali della sera.

Decidi per l’autoabbronzante? Ecco quello che devi sapere

Sono solo un brutto ricordo degli anni ’80, quelle pelli finte abbronzature che andavano dall’aranciato al giallognolo.
Oggi gli autoabbronzanti di nuova generazione regalano un’abbronzatura dorata e naturale, proprio come se fossi stata al sole.

Uno dei loro vantaggi è di ricreare un grado di colorazione su misura. I fototipi più chiari assumono un’aria dorata, mentre quelli più scuri un aspetto più ambrato.

Le regole per ottenere un colore uniforme e senza stacchi d colore?
La sera prima di applicare l’autoabbronzante: fai un leggero peeling per eliminare le cellule morte che ostruiscono la zona da trattare, poi idrata molto bene la pelle.

Una chicca per ottenere una bellissima e graduale doratura della pelle di viso e corpo consiste nell’aggiungere poche gocce di autoabbronzante alla tua crema da viso abituale o alla lozione idratante per il corpo.

In questo modo acquisterai gradualmente un delicato colorito senza incorrere in nessun tipo di rischio.

Bellezza - abbronzatura

I prodotti che esaltano e ricreano l’abbronzatura

MADARA CITY CC ANTI-POLLUTION COLOUR CORRECTING CREAM SPF15 (€ 30), una crema colorata che protegge dall’inquinamento e corregge l’incarnato con un finish dorato e radioso.

LANCASTER SUN 365 SELF-TANNING FACIAL SERUM (€ 30), i suoi pigmenti dorati riflettenti esaltano l’incarnato e giorno dopo giorno, si sviluppa un’abbronzatura naturale e luminosa.

DR. HAUSCHKA FLUIDO COLORATO CONCENTRATO (€ 19,50), certificato 100% con ingredienti naturali, rende la pelle visibilmente più dorata, ravvivata, fresca e luminosa.
COLLISTAR GOCCE MAGICHE VISO (€ 33), un autoabbronzante che riesce a donare un colore sano, dorato, uniforme e senza macchie, come un’abbronzatura luminosa e sana.

BECCA IGNITE LIQUIFLED LIGHT HIGHLIGHTER (€ 40,90 da Sephora), un illuminante liquido profumato per viso e corpo in grado di donare una lucentezza dal finish madreperlato.

Se adori le polveri

È da sempre la regina dei prodotti makeup quando si desidera un aspetto “sun kissed” istantaneo: la terra. A differenza del passato, dove si trovavano in commercio quelle troppo perlate, dalle shades rossastre, dichiaratamente finte.

Oggi si distinguono per le polveri ultraleggere che si adattano perfettamente a qualsiasi tipologia di pelle.

I vantaggi dopo l’applicazione sono innumerevoli: un viso subito più radioso e un look assolutamente naturale. Un successo, quello della terra, tanto che 8 donne su 10 ne possiedono una nel loro beauty case.

Senza scordare che oltre a coniugare praticità nell’uso, mimetizza in un solo gesto le piccole imperfezioni del viso. Che desiderare di più da un prodotto di trucco.

Applica così

Per evitare che si formino macchie o antiestetiche “botte” di colore, preleva poco prodotto per volta; prima di sfumarla sbatti leggermente il pennello contro la confezione, in questo modo l’eccesso di terra cadrà dalle setole ed eviterai le temutissime macchie quando andrai ad applicarla sulla pelle.

Qual è il modo migliore per l’applicazione?

Parti sempre dal centro fronte e prosegui con il pennello sugli zigomi e termina dalla mandibola fino al mento, ripeti lo stesso dall’altro lato del viso. In gergo professionale si chiama la tecnica del “3”.

Altro accorgimento da rispettare è quello di spazzolare le sopracciglia per togliere l’eccesso di polvere dopo aver steso la terra, sfumando bene il colore sulle attaccature dei capelli, le orecchie e il collo, in questo modo sono scongiurati stacchi di colore troppo evidenti.

Il segreto dei make-up artist professionisti per ottenere un effetto super naturale e luminoso?
Consiste nel vaporizzare sulla pelle a una distanza di 20 cm un’acqua termale su viso e collo, conservata prima in frigo.

Bellezza - abbronzatura

Il segreto da backstage

Le beauty addicted non vorranno sicuramente rinunciare a quegli effetti luminosi “wow” che si vedono sui volti delle celebrità o sulle copertine dei giornali più prestigiosi, look che regalano le terre satinate o gli illuminanti in polvere capaci di esaltare in modo scintillante l’abbronzatura.

Le aree da evidenziare sono: la parte centrale della fronte, lo spazio laterale tra occhio e guancia, il centro naso e se volete aumentare la carnosità delle labbra sopra l’arco di cupido. Il risultato finale è semplicemente strepitoso.

Le terre che ti regalano un’aria solare

ARTDECO ALL SEASONS BRONZING POWDER (€ 32), un bronzer tri-colore che conferisce alla carnagione una naturale luminosità.
SISLEY PARIS PHYTO TOUCHE ILLUSION D’ETÉ (€ 91,90), una polvere abbronzante all over compatta che illumina l’incarnato in pochi secondi.
DIOR COLOR GAMES MINERAL NUDE BRONZE (€ 45,06), il colore esterno si applica sul viso, quello centrale serve a scolpire gli zigomi.
WESTMAN ATELIER BEAUTY BUTTER BRONZER COUP DE SOIL (€ 80 su beautyaholicshop), un lussuoso bronzer in polvere compatto, studiato per definire e illuminare l’incarnato.
NARS PARADISE FOUND BRONZING POWDER LAGUNA (€ 45), un compatto setoso e leggero che illumina la pelle e la inebria con il profumo di monoi di Thaiti.
DOLCE&GABBANA BEAUTY SOLAR GLOW ILLUMINATING POWDER DUO (€ 65), esalta la radiosità della pelle con due nuance che servono a scolpire e riscaldare il viso.
LA MER BRONZING POWDER (€ 80), una polvere magica che idrata e illumina l’incarnato regalandogli un fantastico look estivo in ogni momento.
WAKEUP COSMETICS MILANO MAXI POWDER KABUKI BRUSH (€ 27), un pratico, morbido e maneggevole pennello kabuki da utilizzare per applicare terre e polveri sul viso.

Di FRANCO LORENZON

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy