SFILATE

Cerca
Close this search box.
2 euro monete rare

Monete rare, questa recente 2 euro vale già un’enormità: come riconoscerla e arricchirsi

Anche voi amate collezionare monete rare che potrebbero a vostra insaputa valere un’enormità? Ecco come riconoscere questa di 2 euro

Spesso parliamo di monetine che tendiamo a definire in gergo volgare “spicci” o “spiccetti”, perché ovviamente hanno un valore di gran lunga inferiore rispetto alle banconote, o almeno apparentemente sembrerebbe così. Eppure il valore del conio a volte può essere molto diverso da quello che crediamo noi o ci aspettiamo che sia. Come fare per capirlo? Beh di certo questa è la domanda a cui è più difficile tentare di dare una risposta. Molto più probabile di ciò che si potrebbe immaginare è avere delle monete che valgono una fortuna.

Una delle cose belle e delle particolarità delle monete che sembrano di modico valore, è che se le guardiamo bene ci potremmo rendere invece facilmente conto che ognuna di loro si differenzia dalle altre per un qualcosa nello specifico, che sia una parola, un segno, un dettaglio, a cui magari la maggior parte delle persone non fa caso.  Ecco perché spesso infatti cercare di indagare sul vero mistero del valore delle monete può essere un vero e proprio giallo a cui i più curiosi e i più pazienti si possono affezionare con molta facilità. Allora si che si potrebbe cercare di svelare l’arcano.

Ecco in che modo possiamo riconoscere il vero valore della moneta da 2 euro e diventare ricchi

Per chi nutre una vera e propria passione per le monete e ne ama collezionare tante come dei piccoli monili da conservare in casa, esiste la numismatica che può aiutare molto e indirizzare sulla scelta e sulla comprensione di queste piccole monete. Sappiamo la moneta che vale di più è quella da 2 euro e per molti è anche forse la più bella a vedersi, poiché è strutturata molto bene. Infatti è la moneta più grande, più pesante e spesso ha un bordo circolare in rilievo molto marcato.

riconoscere valore moneta 2 euro
Alcune monete da 2 euro potrebbero valere molto di più di quello che sembra (Ansafoto-Sfilate.it)

Ma ci sarebbe una al riguardo una moneta di 2 euro che potrebbe valere molto di più, addirittura fino a centoventi euro, che nel caso se ne possiedano diverse, potrebbe diventare una cospicua fortuna. Risalirebbe all’anno 2016 e raffigurerebbe due figure del teatro da far risalire al commediografo romano Tito Maccio Plauto, il cui nome sarebbe scritto in basso insieme all’anno 2016 e al 184 a.C. Le figure sarebbero quelle di uno schiavo e di una ragazza del secondo secolo d.C. Sullo sfondo sarebbe disegnato un modello del teatro romano dell’antichità. Intorno, sulla parte esterna, i dodici astri dell’Unione Europea.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Ti potrebbero interessare…

Impostazioni privacy