San Andres Milano celebra sulle passerelle romane l’architettura modernista di Luis Barragàn.

Nuovi materiali, nuovi volumi, per Andrès Caballero, una vera e propria visione contemporanea della cultura messicana, ironica ma al tempo stesso nostalgica.

Silhouette aderenti o destrutturate in un gioco tra luci e ombre, dove blocchi di colore danno vita ad abiti grafici dal taglio netto e toni vivaci. Le textures dei materiali usati come crêpe di lana e bouclè mohair si abbinano sapientemente creando strutture ampie e morbide per i cappotti e giacche dal sapore sartoriale arricchiti da particolari in pelliccia.

San Andres Milano sperimenta con i tessuti, con intarsi di materiali e colori in contrasto per abiti in lana e twill di seta plissettata elaborata artigianalmente impreziositi da ricami fatti a mano.

La palette dei colori? Energici nelle nuance vintage , come Blu indaco, ocra, rosa fucsia, Giallo, bianco, beige, Nero e oro interpretati con blocchi di colore in contrasto.

Categorie: Donna Alta Moda Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: