Collezione Uomo e Donna Tommy Hilfiger Primavera/Estate 2010.
Beachside Romp – ‘Viva la spiaggia’.
"Una strizzata d’occhio alla California e al suo lungomare – in perfetto stile americano."

Per la collezione Primavera 2010, Tommy Hilfiger reinventa il glamour rilassato del lungomare del sud della California. Disegnati per uno stile di vita elegante e casual al tempo stesso, gli abiti sono accattivanti e per nulla pretenziosi. Linee definite coesistono accanto a linee morbide, mentre materiali quali la tela, il twill e la pelle vengono accostati a jersey e sete impalpabili; pantaloni morbidi abbinati a giacche sartoriali con spalle robuste; e short accompagnati da top vaporosi come onde marine. Come il fascino inquietante dell’oceano Pacifico, così la collezione esprime un paradosso, confortevole e stimolante al tempo stesso.

A caratterizzare la collezione femminile troviamo una gamma di colori che va dai neutri alle tonalità più varie di blu, dall’azzurro ad un intrigante tono blu piscina. Sono presenti anche i colori del tramonto, con il carminio, il rosa e il pesca, in una serie di capi rigati di ispirazione nautica, ampi pantaloni alla cavallerizza e short con tasche originali. Per la sera, regna un sofisticato stile disinvolto, con abiti in cotone lunghi e semplici la cui bellezza viene sottolineata perfettamente da sandali in corda e dettagli metallici. Gli accessori ricordano tutti lo stile sexy e giocoso delle spiagge: dalle cinture in macramè nostalgico o a clip, dai classici desert boot spuntati agli occhiali da sole colorati verdi e bianchi, senza dimenticare i bikini a fascia e i costumi interi.

Ispirandosi agli stessi temi e condividendo la palette di colori della linea donna, la collezione maschile è un’ardita fusione di forme in libertà dai toni brillanti. I pantaloni sono più ampi e le camicie più aperte, senza timore di scoprire un po’ la pelle. Allontanandosi dalle tradizionali regole dello stile preppy, che volevano gli short indossati con mocassini e polo, ora gli short sono abbinati a stivali e sweater. Capi in stile workwear, realizzati in interessanti tipi di twill,  camicie tradizionali ed eleganti abiti con giacca classica o doppiopetto. Una sensibilità più delicata si ritrova anche nelle cravatte di maglia a righe. Sono abiti per un uomo che non ha paura di rubare un momento alla sua giornata frenetica per rilassarsi con una festa in spiaggia, seppure solo nei suoi sogni.

Spostandoci dalla West Coast alla East Coast, vi invitiamo a seguirci dalle spiagge da sogno della California all’animata Fifth Avenue di New York, dove il negozio monomarca di Tommy Hilfiger, che ospiterà la collezione Primavera/Estate 2010, aprirà al pubblico questa settimana.
 

Categorie: Sfilate Moda Donna Primavera/Estate 2010 Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: