Dall’azienda leader mondiale nel mondo della navigazione satellitare il GPS ultraleggero per la bicicletta: il nuovo Edge 500. Evoluzione naturale della nota serie di satellitari per il ciclismo, Edge 500 si presenta come un prodotto tecnologicamente innovativo, già a partire dal design ispirato alle fibre di carbonio.

Quando nel mondo del ciclismo si parla di navigazione satellitare e allenamento georeferenziato, non vi sono dubbi che l’oggetto del discorso sia Garmin. Ma non solo, perché gli appassionati e i professionisti delle due ruote sanno che all’interno dell’offerta del leader mondiale dei GPS c’è un prodotto studiato specificatamente per loro: la serie Edge.

Oggi, rispondendo alle sempre più sofisticate esigenze dei ciclisti, la collezione Garmin per lo sport si amplia con un nuovo e innovativo prodotto: Edge 500.

A prima vista il nuovo GPS colpirà per il design aerodinamico, moderno e unico nel suo genere, basato su una colorazione chiara che si ispira al sempre più frequente utilizzo delle fibre di carbonio nei telai e negli accessori da ciclismo.

Ma sono il contenuto tecnico e le novità introdotte che verranno maggiormente apprezzate dai cultori del pedale satellitare. Il nuovo Edge 500 ripropone le principali funzioni già presenti nell’Edge 705 e introduce nuove peculiarità mai viste prima.

Una su tutte è rappresentata dal sensore di temperatura esterna che consente di fornire un ulteriore dato di analisi delle proprie performance: c’è molta differenza tra scalare il Pordoi o il Tourmalet con 18 o 30 gradi centigradi. Inoltre, nel nuovo GPS gli sviluppatori di Garmin hanno introdotto anche la funzione della velocità verticale istantanea che sempre più ciclisti analizzano al termine delle granfondo o dei propri allenamenti. E in caso di lunghe uscite in bicicletta, sia essa da strada o una mountain bike, l’accesso ai dati dell’altimetro barometrico aiuterà a valutare le previsioni meteo.

Alla luce del successo riscontrato nei modelli Forerunner 310XT e 405CX, anche l’Edge 500 introduce la nuova funzione del calcolo delle calorie FIRST BEAT CALORIES CALCULATIONtm, ottenuta grazie alla partnership con Firstbeat Technologies, società finlandese dall’elevato know-how nell’analisi della frequenza cardiaca, e che ha collaborato con Garmin nella creazione del software in grado di definire con estrema precisione, le calorie consumate dall’atleta.

Dal punto di vista dell’hardware Edge 500 ha un peso piuma di soli 56 grammi, è waterproof (grado di impermeabilità IPX7) e ha una autonomia di circa 18 ore che consentirà di memorizzare anche la più lunga granfondo a passo da turista. Infine, il nuovo schermo di 1,7 pollici, l’antenna HotFix™ ad alta sensibilità e il virtual partner completano la panoramica tecnica del nuovo GPS che Garmin ha voluto per il mondo delle due ruote.

Il nuovo GPS di casa Garmin ha la ormai consolidata funzione wireless basata su tecnologia ANT+™ vero standard de facto nel trasferimento dati nel mondo dello sport. Lo stesso protocollo è utilizzato anche per la visualizzazione del dato relativo alla potenza espressa, perché Edge 500 è compatibile con i migliori rilevatori di potenza disponibili sul mercato. La stessa funzione permette inoltre di trasferire waypoint, corse ed allenamenti da un’unità all’altra in modalità wireless. Il collegamento con il PC/MAC verrà fatto attraverso l’interfaccia USB posta sul retro dello strumento.

Tutte le informazioni raccolte possono essere condivise nella più importante community di sportivi attraverso Garmin Connect, il sito online dedicato all’allenamento, popolato da oltre 7 milioni di files inseriti da atleti, appassionati, preparatori di tutto il mondo che hanno una passione: “condividere” lo sport.

In Italia il nuovo Edge 500 sarà disponibile a partire da gennaio 2010 presso i più qualificati Garmin Point.

Due le dotazioni previste: la prima completa di fascia cardio premium e sensore di cadenza (al prezzo al pubblico di 299 Euro) e la seconda priva degli accessori (al prezzo al pubblico di 229 Euro).

Categorie: Hi-Tech Tag: .

Ultimo aggiornamento: il 04.12.2009