Prada inaugura a Hong Kong un negozio completamente rinnovato all’interno di Harbour City, uno dei più importanti shopping mall cittadini.
Il nuovo spazio, progettato dall’architetto Roberto Baciocchi, ospita le collezioni di abbigliamento, borse, accessori, calzature per la donna e per l’uomo.
La facciata principale, di forte impatto visivo, è realizzata con lame di alluminio retroilluminate in due diverse finiture – titanio e oro lucido – a creare un suggestivo effetto cinetico grazie ai giochi di rifrazione della luce.
Il negozio è dotato di due ingressi, uno interno al mall e uno esterno; quello interno è inserito tra due grandi vetrine attraverso le quali si ha una visione degli ampi spazi interni.
Il punto vendita si estende su una superficie totale di circa 1000 metri quadrati su due livelli.
Un importante elemento architettonico è costituito dalla scala in marmo nero avvolta da specchi bronzati, che conduce al piano inferiore.
Le pareti rivestite in tela verde pastello e la moquette beige richiamano gli elementi distintivi dei negozi Prada nel mondo, mentre la pavimentazione è completata da sofisticate porzioni in marmo bianco e nero a scacchiera che ricordano il negozio storico di Prada in Galleria Vittorio Emanuele II, Milano.
Materiali preziosi e accenti di colore arricchiscono gli arredi definendo gli spazi dedicati alle collezioni femminili e maschili: pelle in saffiano cera e specchi fumé per i mobili dell’area donna e legno di palissandro e acciaio lucido per l’area uomo.
Banchi espositivi in cristallo e divani in velluto lilla e castorino completano gli interni.

Categorie: Trade News Tag: .

Ultimo aggiornamento: il 17.12.2009