Come dimagrire velocemente è una domanda che trova molte fan, soprattutto in questo periodo dell’anno, quando la prova costume è alle porte e ci rendiamo conto che “se avessimo cominciato prima…” non dovremmo correre ora ai ripari.

Diciamo subito che dimagrire in fretta non è di certo apprezzato dal nostro corpo, l’ideale infatti sarebbe seguire una dieta fatta ad hoc per noi da un nutrizionista o da un dietologo, il fai da te in questo campo sarebbe meglio evitarlo.

Tuttavia, quando il tempo stringe e vogliamo sapere come perdere peso in fretta, possiamo ricorrere a trucchetti o espedienti che in pochi giorni sono in grado di toglierci qualche chiletto di troppo e magari qualche centimetro di girovita.

Trucchi su come dimagrire velocemente

Vediamo innanzi tutto quali sono i trucchi per perdere peso in fretta, sono tutti naturali e possiamo metterli in atto tutti senza alcun rischio per la salute.

  • Prima cosa, ricordiamoci di non saltare mai i pasti: colazione, pranzo e cena non si discutono, altrimenti rischiamo di mandare in crisi il metabolismo con effetti contrari a quelli che cerchiamo;
  • La colazione è indispensabile, l’ideale è puntare su cereali, frutta e yogurt a 0% di grassi;
  • Mangiate poco e spesso, i tre pasti sono sacrosanti, ma con due spuntini (uno a metà mattina e uno a metà pomeriggio), manterrete sempre in attività il metabolismo, inducendo il vostro corpo a bruciare calorie più velocemente. Gli spuntini devono essere leggeri, un frutto come la mela sarebbe l’ideale;
  • Prima del pasto, bevete un bel bicchiere d’acqua: l’acqua ha potere saziante, prima dei pasti vi aiuterà a farvi mangiare con moderazione;
  • Cena leggera, e possibilmente entro le 20, in modo da dare al metabolismo il tempo necessario a bruciare le calorie prima di andare a dormire;
  • Eliminate le bevande zuccherate: siete fanatiche della Coca Cola? Al massimo puntate sulla Coca Zero, ma non esagerate nemmeno con quella;
  • Eliminate anche gli alcolici e soprattutto la birra, almeno fino a che non avrete raggiunto il vostro obiettivo. Potete però bere un bicchiere di vino rosso al giorno;
  • Se avete voglia di carne, puntate sulle carni bianche o comunque su carni magre;
  • Mangiate pesce, almeno un paio di volte la settimana è un alimento che vi aiuta a star meglio in tutti i sensi, ma non fatelo fritto!
  • Verdure a volontà, sia crude che cotte, possibilmente scondite o con un filo quasi invisibile di olio d’oliva;
  • Pochi carboidrati e poco olio per condirli, una volta abituate non ci farete più caso, se potete sostituiteli con legumi;
  • Ok la frutta, ma attenzione a non esagerare. Visto che siamo in estate, puntate sull’anguria, è ottima contro la ritenzione idrica ed ha pochissime calorie, poi mele, mirtilli e banane (con moderazione).

Oltre ai trucchi, che sono espedienti più o meno efficaci (a seconda del nostro fisico e del nostro metabolismo), per perdere peso velocemente, esistono anche delle metodologie o abitudini alimentari e di vita, che ci possono aiutare ad avere uno stile che favorisca uno smaltimento dei grassi in maniera continua, vediamoli.

Come dimagrire velocemente cambiando stile di vita

  • Camminate: si, camminate, avete letto bene. Mezz’ora al giorno di camminata sostenuta (anche al tapis roulant se volete), vale come andare in palestra (o quasi), perchè riattiva la circolazione ed il metabolismo, bruciando i grassi in eccesso e tonificando i muscoli. Meglio la mattina , perchè nel pomeriggio il metabolismo entra in fase “recupero”;
  • Dormite abbastanza: il riposo è uno dei sistemi rigeneranti del nostro corpo più importanti in assoluto, dormire poco mette in crisi il metabolismo. Almeno 7 ore sono necessarie per riequilibrare il nostro organismo, pensateci bene;
  • Non pensate solo ai grassi, a volte la ritenzione idrica è causa di gonfiore e basta proprio poco per perdere quei centimetri che vi daranno la sensazione di star meglio anche se non avrete perso molto peso. Come combattere la ritenzione idrica? Bevendo acqua, sembra strano ma è proprio così, l’acqua elimina l’acqua. Poi evitate cibi troppo salati, aumentate il consumo di frutta e verdura ed infine sostituite (ogni tanto, non sempre), i carboidrati con cereali e legumi.

Come avrete capito, se siete arrivate fin qui, non esiste solo un sistema per bruciare i grassi in eccesso, anzi, esistono tanti sistemi per dimagrire velocemente, o almeno, efficacemente. Tutto sta nel darsi un obiettivo, seguire alcune linee guida, e non sgarrare, e vedrete che i risultati arriveranno, senza dover necessariamente ricorrere a diete estreme come la dieta Dukan o le varie diete lampo.

Categorie: Bellezza Tag: , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: