Nomi femmili particolari, nomi italiani, nomi inglesi… insomma, il campo dei nomi per bambine è vastissimo, di scelta ce n’è anche troppa, e il problema è che sembrano tutti bellissimi, e non ci conforta certo sapere che siamo tutte sulla stessa barca. L’estate 2015 verrà ricordata nel mondo del gossip come quella di Elisabetta Canalis e dell’arrivo della sua primogenita, Skyler Eva. L’ex fidanzata di George Clooney ha scelto un nome particolare per la sua bimba. Il trend del 2017 sembra confermare le scelte dello scorso anno, con un aumento dei nomi italiani.

Nomi femminili particolari e famosi

L’ex velina di Striscia la Notizia però non è stata l’unica celebrità alle prese con la scelta di un nome femminile, anche Clizia Incorvaia, ha dovuto cercare tra i nomi femminili, uno adatto alla propria bimba, e a differenza della Canalis ha scelto un italianissimo (molto usato anche all’estero) Nina, per la sua piccola.

Fiocco rosa a fine agosto anche per Francesco Arca e Irene Capuano, che hanno scelto il doppio nome Maria Sole: “Lega il mio attaccamento alla religione alla solarità di Irene: è l’unione fra noi due”.

E se anche voi siete in attesa di una bambina e state pensando ad un nome particolare da dargli ma non sapete quale scegliere, questa è la guida perfetta per voi.

Grazie ai dati forniti dall’INSEE (Institut national de la statistique et des études economiques), ogni anno, in Francia, viene pubblicato il libro sui nomi per bambini di tendenza per l’anno successivo.

Questi sono stati i nomi femminili particolari più quotati dell’ultimo anno:

Sofia ed Emma i nomi per bambine più amati dai genitori. Seguono Aurora, Giulia e Martina. Tra i nomi femminili particolari invece ci sono Mia, Maya e Sharon. Inoltre, sembra che la fonte di ispirazione per eccellenza per il 2017 sarà l’Antico Testamento, per cui ampio spazio a nomi quali Rachele o Rebecca. Ma sono molto popolari anche i nomi rétro come Louise, ovvero Luisa.

Nomi femminili più utilizzati

Precipitano nomi femminili particolari come Clara e Anaïs che avevano conosciuto l’apice del successo nel 1990, mentre Juliette (Giulietta o Giulia) riappare in pompa magna.
Insomma, ce n’è per tutti i gusti, a noi personalmente piacciono molto i nomi italiani, ma un po’ particolari come Ginevra, Sofia, Azzurra e Adele, oppure i nomi femminili rari, come Elettra, Sibilla o Livia.
Ma, al di là dei nostri gusti, ecco la classifica dei 10 più gettonati, significato compreso:

  1. Sofia: deriva dal greco Sophia e significa “sapienza, saggezza“. Fu il nome di una dea della sapienza nella mitologia greca. Sofia è anche il nome di numerose regine e principesse europee. Nelle sue varianti, Sophia e Sophie è particolarmente diffuso anche nell’Europa occidentale, negli Usa e in Australia. L’onomastico viene festeggiato il 30 settembre in onore di Santa Sofia (detta Sapienza)
  2. Emma: potrebbe derivare dall’antico tedesco Amme col significato di “gentile, fraterna, nutrice“, oppure potrebbe costituire insieme a Irma un diminutivo di nomi germanici come Ermenegilda, Ermelinda e Ermengarda. In questo caso sarebbe legato alla radice ermen con il significato di “universale”. Il nome Emma è presente tra i primi 5 nomi più popolari in molti paesi del mondo come Stati Uniti, Canada, Francia, Norvegia e Danimarca.
    L’onomastico viene festeggiato il 19 aprile Santa Emma di Sassonia
  3. Aurora: deriva dall’omonima parola latina legata a sua volta al sabino Ausel (nome di una divinità solare romana corrispondente alla dea greca Eos) ed ha quindi il significato di “luminosa, splendente”. Nome già presente nel Rinascimento e attualmente risulta stabilmente nei primi 10 posti delle classifiche dei nomi per bambine più utilizzati negli ultimi anni in Italia.
    L’onomastico viene festeggiato il 20 ottobre Sant’Aurora o Orora
  4. Giulia: forma femminile del nome Giulio, deriva dal latino Iulius, nome gentilizio di una antica famiglia romana, la Gens Iulia di cui fecero parte Giulio Cesare e Augusto. Il nome Giulia potrebbe anche essere legato alla rocca troiana Ilio, infatti Iulo spesso è chiamato anche Ilo in ricordo di Ilio ossia Troia oppure ancora trarre origine dalla forma arcaica Iovilios con il significato di “sacro a Giove” (Iovis). Il nome è molto popolare in Italia, è infatti stabilmente presente nella Top 5 dei nomi più usati per neonati.
    L’onomastico viene festeggiato il 22 maggio Santa Giulia – Martire in Corsica
  5. Martina: forma femminile del nome Martino, proviene dal latino Martinus che assume il significato di “dedicata a Marte“. L’utilizzo del nome Martina è divenuto particolarmente apprezzato dai genitori italiani per le loro bambine a partire dall’inizio del XXI secolo, probabilmente associandolo al significato di forza della giovinezza e della natura.
    L’onomastico viene festeggiato il 30 gennaio Santa Martina – Martire
  6. Giorgia: variante femminile di Giorgio. Deriva dal tardo greco e bizantino Gheorghios a sua volta legato alla parola gheorgos, agricoltore. Il significato del nome è pertanto “contadina”. Nella classifica dei nomi per bambine più usati negli ultimi anni in Italia, Giorgia si attesta tra i primi 10.
    L’onomastico viene festeggiato il 15 febbraio in onore di Santa Giorgia
  7. Greta: diminutivo di Margherita o delle varianti tedesche di Margherita cioè Grete, Gretchen, Gretel, Margaret. Il nome deriva dal greco Margaritès e significa “perla”.
    L’onomastico può essere festeggiato il 22 febbraio in memoria di Santa Margherita da Cortona oppure il 16 novembre in ricordo di Santa Margherita di Scozia.
  8. Rebecca: nome che deriva dall’ebraico Ribhqab e potrebbe significare che “avvince con le sue grazie“. Si ipotizza un legame con un nome aramaico dal significato ignoto. Nella Bibbia Rebecca è la nipote di Abramo, moglie di Isacco e madre dei due gemelli Esaù e Giacobbe che saranno i progenitori del popolo romano ed ebreo.
    L’onomastico viene festeggiato il 23 settembre Santa Rebecca – nipote di Abramo
  9. Cloe: deriva dall’antico greco Chlóe, che significa “erba tenera e verde, germoglio, piantina nascente”. Le sue antiche origini si attestano a partire dalla mitologia greca. Demetra, la dea greca della natura e delle coltivazioni, veniva anche chiamata Cloe. E’ inoltre il nome della protagonista del romanzo scritto nel III secolo dal romanziere greco Longo Sofista, “Gli amori pastorali di Dafni e Cloe”. Così come la variante con la h (Chloe), questo nome negli ultimi 15 anni sta dimostrando un crescente e costante apprezzamento da parte dei genitori italiani.
    Essendo un nome adespota, ovvero che non trova corrispondenza tra i nomi dei santi e beati riconosciuti dalla Chiesa e festeggiati nel calendario liturgico, può essere festeggiato il 1° Novembre, festa di Ognissanti
  10. Giada: nome augurale di recente utilizzo, che significa “bella e luminosa come la giada“, una pietra preziosa solitamente di colore verde. Il termine giada deriva dalla parola di origine spagnola ijada ovvero “fianco” e si riferisce alle possibili proprietà curative della pietra per le malattie renali. Il nome si è attestato in Italia soltanto a partire dal XX secolo.
    Essendo un nome adespota, ovvero che non trova corrispondenza tra i nomi dei santi e beati riconosciuti dalla Chiesa e festeggiati nel calendario liturgico, può essere festeggiato il 1° Novembre, festa di Ognissanti

Adesso tocca a voi, la scelta di nomi femminili è a vostra disposizione, fatene buon uso!

di Raffaella Ponzo

Leggi anche: nomi maschili

Nomi femminili scelti dalle nostre lettrici

Aggiornamento dalla nostra fanpage, ecco i nomi femminili preferiti dalle nostre lettrici:

  • Adelaide
  • Adelia
  • Andrea
  • Asia
  • Aura
  • Azzurra
  • Barbara
  • Camilla
  • Clara
  • Clarissa
  • Clotilde
  • Dafne
  • Deva
  • Diamante
  • Diletta
  • Elettra
  • Emily
  • Emma
  • Gaia
  • Ginevra
  • Giorgia
  • Giuditta
  • Giulia
  • Jasmine
  • Lucrezia
  • Maia
  • Marilyn
  • Mirea
  • Ottavia
  • Perla
  • Rebecca
  • Regina
  • Soraya
  • Tania

Come si può notare, le nostre lettrici sono più orientate per nomi italiani e perdono terreno i nomi inglesi e i nomi stranieri in particolare.
Come sempre il campo dei nomi per bambini ci stupirà, nel 2017 la tendenza sembra dar nuova linfa ai nomi femminili rari o dal sapore antico.

Nomi femminili più gettonati sul web per nazione

Nomi femminili italiani, aggiornamento luglio 2017

Ecco altri suggerimenti di nomi da bambina italiani:

  • Alessia
  • Arianna
  • Aurora
  • Camilla
  • Chanel » nome che richiama ovviamente Cocò Chanel e che non è un vero nome (o almeno, non lo era) poichè è un cognome francese
  • Diletta
  • Elisa
  • Emma
  • Gaia
  • Giada
  • Ginevra
  • Giulia
  • Lucrezia
  • Martina
  • Nina
  • Porzia
  • Romina
  • Sara
  • Stella
  • Swami » versione anglosassone del termine sanscrito Svāmī che significa “insegnante spirituale”, ma in alcuni casi viene usato anche per indicare un Re o un Principe
  • Valentina
  • Viola

Nomi femminili inglesi

Se vi piace il nome straniero, ecco i nomi femminili inglesi più gettonati nel Regno Unito:

  • Alyson
  • Beatrix
  • Chantal
  • Elise
  • Kate
  • Megan
  • Sophie
  • Terri
  • Violet
  • Yasmine

Nomi femminili francesi

Se vi piacciono i nomi stranieri, e più precisamente i nomi femminili francesi, ecco i top di sempre:

  • Alice
  • Camille
  • Chloé
  • Emma
  • Jade
  • Juliette
  • Léa
  • Lola
  • Louise
  • Maëlys

Nomi femminili spagnoli

La Spagna è sempre più vicina all’Italia e i nomi femminili spagnoli sono sempre più apprezzati dalle mamme italiane, ecco i più gettonati:

  • Aitana
  • Alejandra
  • Amparo
  • Ana
  • Candela
  • Carmen
  • Ines
  • Isabel
  • Julia
  • Lucia
  • Maite
  • Maria
  • Mercedes
  • Victoria

Nomi femminili americani

I nomi femminili americani sono decisamente diversi da quelli inglesi, ecco i più scelti dalle mamme americane:

  • Amelia
  • Bella
  • Elizabeth
  • Evie
  • Ivy
  • Mia
  • Millie
  • Scarlett
  • Sienna
  • Willow

Nomi femminili tedeschi

Se il vostro gusto è decisamente teutonico, non potete non considerare i nomi femminili tedeschi più usati nel nord Europa:

  • Anna
  • Alexandra
  • Emilia
  • Hannah/Hanna
  • Johanna
  • Marie
  • Mia
  • Sophie/Sofie

Nomi femminili russi

Ultimamente anche i nomi femminili russi stanno prendendo sempre più “mercato”, grazie anche alle star della TV, sempre sul pezzo quando si tratta di sfoggiare nomi d’arte o nomi particolari. Ecco la top ten russa:

  • Anastasia
  • Anna
  • Ekaterina
  • Elena
  • Irina
  • Maria
  • Natalya
  • Olga
  • Tatiana
  • Yulia

Nomi femminili arabi

Anche i nomi femminili arabi diventano sempre più comuni in Italia, e non solo tra la popolazione di origine araba. Ecco i nomi arabi femminili più scelti in Italia:

  • Aalia o Alia
  • Afaf o Afef
  • Amal
  • Haifa
  • Huma
  • Jala
  • Lamya
  • Najla
  • Raja
  • Zahira

Nel prossimo aggiornamento daremo uno sguardo anche ai nomi femminili greci, giapponesi e ai nomi rari o non comuni.

Categorie: Costume e società.

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: