Forse non tutti sanno che rughe e macchie della pelle possono rivelare ben di più di quello che mostra l’occhio, possono infatti far capire, tra le tante cose, anche quale è lo stato di salute del nostro corpo.

1) Rughe orizzontali sulla fronte

Queste rughe a linee orizzontali sulla fronte sono spesso chiamate “rughe di preoccupazione“. La presenza di queste rughe indica il livello di stress è stato alto, e possono essere direttamente collegate al vostro stomaco.
Una delle indicazioni principali che ci danno le rughe di preoccupazione è che si stanno consumando troppi zuccheri e grassi, e che si beve meno acqua del necessario.

2) Rughe sopra il sopracciglio sinistro

Come il sopracciglio destro è collegato al fegato, il sinistro è collegato alla milza e potrebbe indicare una debolezza o una complicanza del funzionamento dell’organo.

3) Rughe sopra il sopracciglio destro

Una ruga verticale tra le sopracciclia inclinate è un segno che i vostri organi possono essere piuttosto indeboliti.
Questo tipo di ruga è specificatamente correlata al fegato.

4) Rughe sul naso

Le rughe in questa posizione possono indicare che avete delle allergie, ma allo stesso tempo quella stessa ruga è collegata alla vostra libido.

5) Righe intorno agli occhi, o zampe di gallina

Una delle tipologie di rughe del viso più comuni, le zampe di gallina possono indicare principalmente tre cose:
– ridete molto
– sforzate molto la vista
– problemi di alimentazione che influiscono su reni, fegato e stomaco, indebolendo le vostre difere immunitarie

6) Le occhiaie, o borse sotto gli occhi

Le occhiaie possono significare che avete i reni in difficoltà ma anche che avete qualche disturbo a livello di circolazione sanguigna.

7) Guance scavate

Guance scavate, macchie o pallore, indicano che qualcosa non va alla perfezione nel vostro corpo. Possono essere problemi digestivi (guance scavate) oppure polmonari (macchie o rossori sulle guance).

8) Rossore del naso

Il naso è direttamente collegato al cuore e può indicare problemi di pressione sanguigna.

9) Rughe ai lati della bocca

Le rughe verticali ai lati della bocca indicano qualche possibile problema al colon. In questi casi però mantenere un corpo sano è anche piuttosto facile: fibre, vitamina D, esercizio e tanti liquidi possono aiutare a sistemare la questione, prima che sia troppo tardi.

10) Rughe del sorriso

Le rughe del sorriso possono avere due significati diametralmente opposti: o indicano che siete un tipo che ride spesso e volentieri, oppure possono dipendere da un pancreas debole. Nel secondo caso potrebbe aiutarvi mangiare mirtilli, ciliegie, uva, aglio e spinaci.

11) Rughe del labbro superiore

Le rughe del labbro superiore si sviluppano in tutte le persone ma con un’incidenza molto alta verso i fumatori.
Possono però anche dipendere da una debolezza della milza, che può essere contrastata con una dieta ricca di verdure a radice come zucca, rape e carote.

12) Macchie sulle labbra

Le macchie sulle labbra potrebbero indicare sia problemi di circolazione (e quindi un po’ di attività fisica vi aiuterebbe), che problemi al colon, ed in questo caso vale il consiglio di prima, integrate nella dieta dei cibi ricchi di fibre.

13) Rughe del collo

Le rughe del collo a volte possono dare l’impressione di formare un doppio mento, in questo caso è una conseguenza del sovrappeso, ma attenzione, potrebbero anche indicare problemi con la ghiandola tiroidea, ed in questo caso può venirvi in aiuto qualche integratore di zinco, oltre ad eliminare il glutine dalla vostra dieta alimentare.

14) Cerchi intorno all’iride

Se si nota un cerchio intorno all’iride dei propri occhi, può essere sintomo di colesterolo alto, una patologia tanto grave (alla lunga) quanto gestibile, con una buona dieta, tante verdure, abolizione dei grassi e assunzione di frutta secca (noci).

15) Vene ingrossate sulle tempie

Se alle tempie abbiamo delle vene prominenti, dovremmo considerare l’idea di far misurare la nostra pressione, perchè potrebbe essere un po’ alta. Per contrastare questo problema bisogna prima di tutto capirne l’origine: stress e sovrappeso sono le più comuni.

16) Rughe del mento

Molte persone hanno una fossetta sul mento, e in quella zona potrebbero formarsi delle rughe che possono derivare da un accumulo di sentimenti negativi.
Questo non è mai un bene, soprattutto a lungo termine. Un buon consiglio è quello di sfogare la rabbia e la frustrazione, magari con dell’attività fisica.

Tutto questo indica che quando si presta attenzione alla formazione delle rughe e ai segni sul viso, è possibile, a volte, sbloccare i segreti ed i malesseri del resto del corpo.

La medicina naturale ha fatto passi da gigante nei ritrovati scoprendo nel collagene un valido alleato per attenuare le anti-estetiche rughe.

L’ultimo ritrovato di SBM–Science of Biology in Medicine, una società di ricerca italiana all’avanguardia nello sviluppo scientifico e nella valorizzazione di farmaci di origine naturale, si chiama Yttiogel ; grazie alla sua  particolare formulazione a base di collagene marino parzialmente idrolizzato, risulta indicato per contrastare le rughe e l’invecchiamento cutaneo: dissolvendosi, nutre e accelera il ricambio cellulare rendendo la pelle liscia, sana, luminosa.
Il costo è accessibile, 13,30 la confezione.

Categorie: Benessere donna Tag: , , .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: