Giocare con la moda, senza dimenticare la bellezza. Questo è il messaggio che Giorgio Armani lancia dalla passerella di Londra dove ha sfilato la collezione Emporio Armani per la prossima PE2018.
Una collezione contenitore, fedele all’idea di Emporio Armani come specchio della contemporaneità, fatta di abiti dal disegno essenziale e rigoroso, dai volumi ariosi e i colori tenui.
Si coglie il senso di leggerezza, la bellezza femminile viene celebrata in tutte le sue sfumature, con i tacchi alti o con le sneaker: quel che conta è il modo di essere.
A sfilare è una collezione pensata e dedicata a donne libere, dinamiche, che scoprono le gambe e scattano occhieggiando allo sport.
Donne dalla forte personalità, capaci di mixare i capi: sovrappongono la giacca a vento al tailleur, la felpa agli shorts; legano una visiera tra i capelli, portano borse e cinture dai dettagli fluorescenti e postmoderni. La leggerezza di spirito è impalpabilità della materia: cotoni tecnici, sete e voile hanno una mano delicata e trasparente, accentuata dalla palette tenue di colori pastello.

La sfilata, eccezionalmente inserita nel calendario della London Fashion Week, si è svolta nello spazio del Tobacco Dock, nella zona est della città.
“È grande l’entusiasmo di questo ritorno a Londra con la sfilata, dopo la One Night Only del 2006, per celebrare l’apertura del rinnovato negozio Emporio Armani in New Bond Street. Questa città è un luogo di fermento, di invenzione e grandi possibilità: avviare proprio qui il nuovo percorso di Emporio è fortemente simbolico. Londra, con il suo dinamismo e la sua vivacità culturale è di grande ispirazione e sono felice di poter consolidare il forte legame con il pubblico britannico”, ha dichiarato Giorgio Armani.

Giorgio Armani with models_ SGP

L’occasione che ha portato lo stilista nella capitale britannica è la riapertura dell’Emporio Armani di New Bond Street. Situato al 51-52 della famosa via dello shopping nel West End della città, il negozio è stato completamente ristrutturato con un concept moderno, leggero e fluido. Lo spazio è espressione di Emporio Armani, un ‘contenitore’ che propone una scelta ampia di capi e accessori per ogni funzione e occasione d’uso, dallo sportswear al formale fino all’elegante, raggiungendo target diversi di clientela.

Emporio-Armani-Projection_-SGP-(002)

Per celebrare la sfilata Emporio Armani a Londra e la riapertura del nuovo negozio, Giorgio Armani ha collaborato con il British Fashion Council lanciando un concorso di design aperto a tutti gli studenti delle scuole del BFC Colleges Council.
Per sottolineare il legame di Emporio Armani con la città, 700 veicoli, tra tradizionali taxi e doubledecker, sono stati personalizzati con immagini della campagna. Eccezionalmente, venerdì scorso 15 settembre, il London Eye e County Hall sono stati illuminati da una proiezione del marchio Emporio Armani.

Non solo, sempre nello spazio del Tobacco Dock si è tenuto un after party con live performance di Ellie Goulding, una surprise performance degli A-ha e DJ set dei Disclosure.

All’evento erano presenti socialite, personaggi del mondo dello spettacolo e della moda londinesi, oltre a ospiti internazionali:,

Ellie Goulding, Stromae, Liam Payne, Paloma Faith, Tom O’Dell, Dizzee Rascal, Lady Amelia Windsor, Gao Yuanyuan, Hermione Corfield, Naomi Scott, Jordan Spence, Héctor Bellerín, Millie Brady, Poppy Delevingne, Christian Cooke, Chelsea Leyland, Julia Restoin Roitfeld, Olivia Palermo, Sabine Getty, Ariana Rockefeller.

 

Categorie: Sfilate Tag: .

Articolo pubblicato da
Ultimo aggiornamento: