Il mondo dei pesci e dell’acqua è alla base della collezione Coliac per il prossimo autunno inverno 2011-2012.

Il mondo marino anima i bijoux

Il mondo dei pesci e dell’acqua è alla base della collezione Coliac per il prossimo autunno inverno 2011-2012.

Il mondo dei pesci e dell’acqua è alla base  della collezione Coliac per il prossimo autunno inverno  2011-2012.
L’ispirazione nasce dall’analisi delle tavole dipinte da Louis Renard (1678), commerciante di libri, editore e mandatario della corona Britannica ad Amsterdam, che raffigurano pesci tropicali delle Indie orientali. Litografie quasi scientifiche che rappresentano un’infinità di  specie diverse di pesci e forme  di vita marine, spesso dale fattezze mostruose.

Da questi studi è partito il lavoro di ricerca, deviazioni e interpretazioni del tema dell’acqua, degli abissi e i suoi abitanti piu’ nascosti.

Un tema ricco di fascino e mistero, ma in linea con l’approccio ludico di tutte le collezioni Coliac.

Elementi quasi  scientifici si mescolano a giochi della fantasia dando luogo a una sorta di collezione degna delle “Cabinettes of curiosities”, dove ogni pezzo, ogni gioiello diventa protagonista, catalogato e archiviato in un’ipotetica Wunderkammer.

Squame, molluschi, tentacoli, coralli, alghe, ruotano tra collane bracciali e bijoux vari. Anche la piccola pelletteria i guanti e le borse piu’ì o meno esplicitamente, piu’ o meno concettualmente partecipano allo scambio dei ruoli, accessori che sembrano prendere forma, vita, pronti a immergersi nelle profondita’ dalle quail sono stati sottratti.

La collezione è realizzata in ottone galvanizzato oro e canna fucile e con la tecnica della smaltatura colorata.

I colori sono il Bordeaux, il blu notte, il giallo ocra, il verde smeraldo, il grigio antracite, il sabbia e il nero. Le collane e I bracciali sono in ottone smaltato, intervallati da scodelle portacastoni dorate, pietre in bachelite, strass fume’ e ciondoli perle. La collezione è composta anche da guanti dalle forme retro arricchiti da vecchi dettagli come I fori sulle nocche che ricordano I guanti da uomo dei primi 900…sono fatti in nappa , cavallino, stampe cocco, nabuk dai vari colori e arricchiti da piccole branchie in pelle laterali,  borchie metalliche, frange…poi ancora cinture e portafogli in vitello dai vari colori, sempre arricchiti da dettagli metallici in riferimento al mondo dei pesci.

CONDIVIDI SUI SOCIAL

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione).
Possiamo usare solamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazione. Abilitando tutti i cookie ci aiuterai ad offrirti una migliore navigazione sul sito. Leggi la nostra Cookie Policy