Chi ha detto che l’anello di fidanzamento, l’anello per eccellenza, debba essere il classico solitario con diamante? Certo, anche in questo campo si può uscire dalla tradizione e si può prendere in considerazione un anello originale e anticonvenzionale, con gemme colorate incastonate in cerchietti più o meno vistosi, in platino o oro di qualunque colore.

D’altra parte, le gemme colorate, dal topazio allo smeraldo, passando per rubini e ametiste, stanno prendendo il sopravvento in ogni tipologia di monili, quindi perchè mai non dovrebbero allietare e dare un tocco di colore alle nostre belle mani da promesse spose? Quel che conta é pur sempre il messaggio che questo anello, così simbolico e speciale, porta con se’. Verdura 6.82-carat tanzanite with diamonds set in platinum, $29,950

Si può mantenere una certa convenzionalità, restando su una linea un po’ più tradizionale e non troppo eccentrica, facendo una scelta ispirata a quella di Kate Middleton, con uno zaffiro; oppure si può decidere di rompere completamente gli schemi scegliendo pietre più particolari e ricercate, quali la tormalina o l’opale.

Troviamo al giorno d’oggi in commercio anelli di fidanzamento davvero incredibili: diamanti gialli su oro giallo per un gusto barocco, quarzo bianco su un anello di oro rosa, zaffiri arancio da cinque carati, smeraldi dellle dimensioni di una capocchia di spillo: ce n’é veramente per tutti i gusti!

Il nostro preferito? Non riusciamo a decidere tra l’acquamarina a forma di pera da 4.6 carati di Tiffany & Co. con diamanti su platino (per la modica cifra di $18,000), e lo zaffiro rosa con diamanti, ancora una volta su platino, di David Yurman (prezzo su richiesta).

Categorie: Gioielli Tag: , , , .

Articolo pubblicato da
in data: